contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

L'Audax S. Angelo Calcio a 5 raddoppia

1' di lettura
2845
EV

Quest'anno l'Audax S.Angelo ha presentato una piacevole novità nel settore calcio a 5 affiancando alla prima squadra, che milita nel campionato regionale di serie C2, la squadra juniores che invece partecipa al rispettivo campionato regionale di categoria.

da Fabrizio Manoni
Alla prima esperienza in questa disciplina i giovani calciatori guidati dall'allenatore Rossano Scalpelli hanno fin qui ottenuto buoni risultati e occupano momentaneamente una posizione di centro-classifica.
Da sottolineare in particolare le prestazioni del portierino Stefano Bartolucci(classe '87) che nel corso della stagione è riuscito anche a centrare alcune convocazioni con la prima squadra.
Gli altri giocatori che fanno sperare in un roseo futuro nel calcio a 5 per l'Audax S.Angelo sono: Matteo Bolognesi, Tommaso Ceschi, Lorenzo Gambelli, Alessandro Giuliano, Giacomo Pioppi, Diego Scalpelli, Tito Sgro, Emanuele Tarsi, Michael Valentini e Enrico Valenti.
Nel frattempo la corsa per la permanenza in C2 della prima squadra continua.
Nelle quattro gare disputate nel nuovo anno i ragazzi agli ordini di mister Crivelli hanno però raccolto soltanto quattro punti centrando la vittoria (7-4) contro il Pozzetto, pareggiando contro il Pietralacroce(3-3) e perdendo contro Olimpia Cuccurano(5-9) e Omicioli(5-6). La prossima gara casalinga in programma venerdì 10 febbraio alle ore 21,45 presso la palestra dell'I.T.C.G. sito in via D'Aquino vedrà l'Audax S. Angelo opposta alla compagine anconetana dello Strike Team che attualmente è la diretta concorrente per non retrocedere in serie D.
Per questo motivo si invita a partecipare numerosi ricordando che l'ingresso è gratuito.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 febbraio 2006 - 2845 letture