s2w: La Sinistra Giovanile incontra l'europarlamentare Martin Schulz

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Si svolgerà il prossimo martedì 24 gennaio alle ore 21.00 a Fano, presso la Sala "Venturini" della sede DS (via Puccini, 8) un incontro con MARTIN SCHULZ (Presidente del Gruppo del PSE al Parlamento europeo), promosso dall’ Unione regionale DS-Sg Marche, dalla Federazione DS – Sg di Pesaro/Urbino.

dalla Sinistra Giovanile Marche


All’incontro presieduto da Francesco Baldarelli, interverranno i Segretari regionali dei DS e della Sinistra giovanile Massimo Vannucci ed Emanuele Lodolini, Matteo Ricci (Segretario provinciale DS Pesaro), Samuele Mascarin (Segreteria nazionale Sg), il giovane Segretario dei DS di Fano Luca Serafini, Teresa Mattioli della Sinistra giovanile fanese.
Titolo dell’incontro: “Our Europe is on the LEFT. A Europe for the people, not for the profit”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 gennaio 2006 - 3415 letture

In questo articolo si parla di politica


melgaco

21 gennaio, 20:00
Vedo che come al solito distorci le cose.<br />
Non ti ricordi cosa aveva detto prima Schultz a Berlusconi?

Mbuto

21 gennaio, 20:13
<br />
SEMESTRE UE <br />
<br />
L'attacco di Schultz <br />
<br />
<br />
<br />
Strasburgo, 2 luglio 2003 - La querelle tra Silvio Berlusconi e Martin Schulz, che ha segnato il debutto del semestre italiano di presidenza della Ue, nasce dall'intervento nel dibattito dell'eurodeputato della Spd, che ha usato parole molto dure verso il presidente del Consiglio italiano. «Il collega Antonio di Pietro ha ragione quando parla del pericolo che il virus del conflitto d'interessi non deve arrivare a livello europeo», ha affermato tra l'altro Schulz. <br />
<br />
<br />
L'eurodeputato tedesco ha poi rivolto una serie di domande sulla giustizia: «Che cosa pensa di fare per accelerare la procura europea? E sul reciproco riconoscimento dei documenti per le rogatorie? E non accelererebbe le riforme in Italia sulla giustizia con un mandato di cattura europea?». <br />
Ma soprattutto feroce è la conclusione del discorso di Schulz: «Nonostante tutto -ha detto- mi rallegro di poter discutere con lei. Questo lo dobbiamo all'ex presidente del Parlamento europeo Nicole Fontaine: se ella non fosse riusciti a ritardare tanto il procedimento concernente l'immunità sua e del suo assistente Dell'Utri, oggi lei non avrebbe più l'immunità di cui ha tanto bisogno. Anche questa è una verità che deve essere detta». <br />
<br />
<br />
Schultz ha attaccato duramente anche Umberto Bossi. «La benchè minima affermazione di quest'uomo -ha dichiarato l'eurodeputato tedesco- è peggiore di tutto ciò che questo Parlamento ha deciso contro l'Austria e l'appartenenza dei liberal-nazionali (di Joerg Haider) al governo di Vienna. Lei, signor presidente del Consiglio -ha proseguito rivolgendosi a Berlusconi- non è responsabile per il quoziente d'intelligenza dei suoi ministri, ma per quel che essi dicono sì. Le dichiarazioni di Bossi, suo ministro, che lei non ha nominato in alcun modo, non sono conciliabili con la carta dei diritti dell'Unione Europea». <br />
<br />
<br />
<br />
Tutte cosa sacrosante direi.<br />
<br />

Anonimo

21 gennaio, 19:07
Non è che Shultz mi sia stato così simpatico, perchè non mi piace chi attacca gratuitamente una persona, chiunque essa sia.<br />
Se aveva delle sue idee da riferire, ha scelto il modo ed il momento sbagliato per riferirle.<br />
<br />
(PS: lasciamo poi stare tutte quelle polemiche e manfrine che si sono successivamente scatenate, prevedibili come il sorgere del sole).<br />
<br />
--Sole Daniele

Anonimo

21 gennaio, 19:09
Cmq il titolo dell'incontro è valido: se non si buttano in attacchi a sporposito direi che il convegno sarebbe interessante da seguire....se lo potessi fare...<br />
<br />
--Sole Daniele

Mbuto

21 gennaio, 19:55
Ooh Sole!!!!<br />
<br />
Era berlusca quello che diede del kapo a shulz e non viceversa.

melgaco

21 gennaio, 00:29
Ah...il famoso kapò!

melgaco

22 gennaio, 12:42
Diciamo che il Berlusca si è limitato.<br />
Una persona normale più che con un "kapò" avrebbe risposto apostrofando il fino allora anonimo Schultz con un "kapò de cazzò".

Smile

22 gennaio, 13:08
Berlusca dovrebbe finalmente imparare che le critiche fanno bene allo spirito e aiutano a riflettere (naturalmente, bisogna essere in grado di riflettere). E, prima di mettersi la jacchettella nuova per andare a Strasburgo, avrebbe dovuto anche imparare che il presidente della UE non è il Re Sole. Quello stava a Versailles...<br />
<br />
Ma che ne parliamo a fa'? Ormai Silviuccio arranca come uno che sta per affogare dibattendosi a destra e a manca come un forsennato, poveretto!

Smile

22 gennaio, 11:52
Sottoscrivo il tuo giudizio e mi stampo l'articolo che non avevo mai letto...! <br />
<br />
P.S. ...e poi dicono che l'Europa non serve!

Massimo Bello

01 marzo, 15:48

Off-topic

Scusate l'intrusione, ma credo che l'incontro della Sinistra Giovanile marchigiana si terrà non con il Presidente del Parlamento europeo, ma con un europarlamentare che ha lo stesso cognome del Presidente...credo che i commenti si riferiscano a tutt'altra storia e anche la foto!

Off-topic

Massimo si tratta di un articolo del 2006...




logoEV
logoEV