contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Montemarciano si candida per la nuova localizzazione della Fiera di Ancona

3' di lettura
2095
EV

Il Comune di Montemarciano ha proposto all'Ente Regionale per le Manifestazioni Fieristiche la candidatura del proprio territorio per la nuova localizzazione della Fiera di Ancona.

dal Comune di Montemarciano
www.comune.montemarciano.ancona.it
Sulla stampa locale erano apparsi alcuni articoli concernenti la necessità di una prossima delocalizzazione della Fiera stessa, dall'attuale sede ad un'altra più appropriata alle esigenze logistiche e di spazio e dopo aver preso atto che fra le ipotesi previste è compresa quella di un nuovo sito a nord di Ancona.
L'area indicata dal Comune di Montemarciano è quella pianeggiante, di adeguate dimensioni, sita tra le frazioni Gabella e Marina di Montemarciano, già destinata ad attività commerciali e produttive.
Trattasi, in sostanza, della zona che verrà a trovarsi nelle immediate adiacenze del nuovo casello autostradale di Montemarciano, la cui esecuzione è stata già ampiamente decisa dalla Società Autostrade ed i cui lavori sono di imminente inizio, con conseguente realizzazione di una idonea rete viaria di collegamento e di altre importanti infrastrutture.
Tale zona dista appena 5/6 chilometri dall'aeroporto di Ancona-Falconara, ad appena 15 chilometri dal Porto di Ancona ed altrettanti da quello di Senigallia e dal prossimo Interporto di Jesi.
Nelle vicinanze, inoltre, corre la linea ferroviaria Bologna-Taranto, sulla quale è prevista la realizzazione della nuova e più funzionale stazione di Montemarciano, oltre al noto by-pass di collegamento con la linea Ancona-Roma.
Nella stessa zona sorge anche l'attuale stabilimento Ex-Montedison, per il quale è in corso di elaborazione un progetto - condiviso tra i Comuni di Falconara Marittima (nel cui territorio ricade) e di Montemarciano (che ne subirà l'impatto principale) - ove sono previste imponenti opere ricettive e di valorizzazione territoriale, ivi inclusa la possibilità di attracco a mare.
Come si può notare, pertanto, l'area in questione dispone di requisiti ben difficilmente riscontrabili in altre localizzazioni, per cui l'Amministrazione comunale di Montemarciano confida che l'Ente Fiera, prima di ogni decisione, ne valuti appieno le caratteristiche.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 novembre 2005 - 2095 letture