contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

sport: Vigor Senigallia, sconfitta dal Lucrezia e dalla sfortuna

3' di lettura
2678
EV

3° Giornata:
Lucrezia 2 - Vigor Senigallia 0

La Vigor beffata da un Lucrezia che trova il doppio vantaggio nelle uniche due finalizzazioni con i rossoblu che buttano all'aria tre gol già fatti e con un legno colpito nella ripresa.

LUCREZIA: Fiorelli, Crucini, Mazza, Antonelli, Vampa, Palazzi, Sindaco (79' Conti), Rondina (56' Mancini N.), Bacchiocchi, Mischianti, Passeri (69' Mancini M.). A disp. Pistarelli, Giangolini, Cinquemani, Zenobi. All. Damiani.

VIGOR SENIGALLIA: Angiolani, Bertozzini, Giraldi, Montanari, Turchi, Marchetti, Pandolfi, Fontana, Meletti, Traiani (63' Catini), Morganti (70' Baldarelli). A disp. Memé, Mencarelli, Grossi, Schiano, Moschini. All. Fermanelli

ARBITRO: Bianchi di San Benedetto del Tronto

RETI: 45' Rondina, 84' Bacchiocchi

NOTE: Ammoniti: Crucini, Antonelli, Passeri e Conti per il Lucrezia, Meletti per la Vigor. Espulso il dirigente del Lucrezia Del Vecchio per proteste. Angoli: 1-4. Recupero 1' e 4'. Spettatori 300 circa

LUCREZIA- Dopo il prima quarto d'ora di gara sostanzialemnte equilibrata, con il tiro dalla distanza, centrale, di Passeri e la replica di Fontana il cui rasoterra finisce al lato del palo, è la Vigor che per ben tre volte manda la vento la possibilità di passare in vantaggio. Al 21' Bertozzini imposta da centrocampo la manovra d'attacco che arriva a Meletti che a tu per tu davanti a Fiorelli si fa respingere, sulla ribattuta ci riprova Traiani e l'estremo difensore del Lucrezia compie il doppio miracolo. Al 24' è ancora la Vigor ad avere la palla del vantaggio con Fontana che dalla tre quarti scaraventa verso la porta una gran botta. Fiorelli è proprio in stato di grazia e con un colpo di reni mette in angolo. La Vigor domina la partita ma nell'unica azione targata Lucrezia, i padroni di casa trovano il vantaggio. Al 45', dalla trequarti di destra Antonelli crossa al centro un rasoterra sfiorato da Bacchiocchii ma perfetto per i piedi del liberissimo Rondina che insacca per l'1-0



Nella ripresa la Vigor insiste e ancora una volta non può che recrimare con se stessa e con la mala sorte per il palo colpito all'84' da Montanari. Al 67' Catini, servito da Pandolfi, chiama in causa ancora Fiorelli che di nuovo si supera in una prodigiosa respinta mentre un minuto dopo, al 68', è lo stesso Pandolfi, entrato in area, a buttare via la palla del pareggio sulla respinta del portiere di casa. All'84' arriva l'ultima opportunità per i rossoblu di pareggiare il conto ma Montanari, di piatto destro, centra in pieno la traversa. A mettere fine ad ogni speranza di rimonta, all'85', è' Bacchiocchi che mette in rete gli sviluppi di un fallo laterale.



Risultati della 3° giornata - Campionato Eccellenza Marche 2005/06:
Camerino - Real Vallesina 0 - 0
Centobuchi - Fossombrone 1 - 0
P.S. Elpidio - Montegiorgese 0 - 0
Cingolana - Monturanese 2 - 1
Civitanovese - B. Nazzaro 1 - 1
Acqualagna - Urbisaglia 0 - 0
Fermignanese - Caldarola 1 - 1
Lucrezia - Vigor Senigallia 2 - 0
Truentina - Jesina 0 - 3

Classifica "Campionato Eccellenza Marche" 2005/06:
7 Biagio Nazzaro
7 Centobuchi
5 Jesina
5 Real Vallesina
5 P.S. Elpidio
5 Monturanese
5 Montegiorgese
5 Camerino
5 Civitanovese
4 Cingolana
4 Lucrezia
4 Fermignanese
4 Caldarola
2 Urbisaglia
1 Acqualagna
1 Vigor Senigallia
0 Fossombrone
0 Truentina

Prossimo turno 18/09/05
Biagio Nazzaro - Lucrezia
Fossombrone - Truentina
Caldarola - Civitanovese
Jesina - Fermignanese
Montegiorgese - Camerino
Monturanese - Acqualagna
Real Vallesina - Centobuchi
Urbisaglia - P.S. Elpidio
Vigor Senigallia - Cingolana

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 settembre 2005 - 2678 letture