contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

23 luglio: notte bianca ad Arcevia

2' di lettura
1369
EV

Ventitre luglio 2005. Notte bianca ad Arcevia. Dal tramonto all’alba, le vie ed i vicoli del centro storico del Comune marchigiano (già Roccacontrada) saranno un’unica, grande festa a cielo aperto.

dal Comune di Arcevia
www.arceviaweb.it
Un’iniziativa, voluta dall’Amministrazione comunale e destinata a richiamare partecipanti anche dai territori limitrofi e dalla costa, per un divertimento alternativo, per una notte al mare e alla classica discoteca. Non si conoscono ancora i particolari dell’evento ma il Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori, la Giunta, l’Assessore al Turismo Renzo Ortolani, il responsabile dell’ufficio Girolimini e l’Agenzia di spettacoli, animazione e creazione eventi Re Locali stanno lavorando per allestire una manifestazione all’altezza della tradizione di Arcevia in materia di iniziative turistiche e culturali.

“Abbiamo già incontrato” ha dichiarato Purgatori “i comitati e le associazioni arceviesi, gli operatori economici, i ristoratori ed i titolari di agriturismi e bad & breakfast ricevendo la loro adesione e la loro disponibilità a partecipare all’iniziativa. Stiamo lavorando sul programma che presenteremo al più presto a tutti i cittadini e agli organi d’informazione. Una cosa è certa. La notte del 23 luglio ad Arcevia fare l’alba sarà un’esperienza piacevole e divertente. Allo spettacolo naturale del sole che sorge si affiancheranno altri spettacoli frutto dell’ingegno dell’uomo e, mi auguro altrettanto piacevoli e coinvolgenti.”

Una cosa appare certa. Musica ed attrazioni varie non mancheranno per un unico imperativo: per una volta la notte non è fatta per dormire ma per stare insieme e per sognare….con musica, arte, teatro, spettacolo, sport, shopping…e degustare i prodotti tipici arceviesi e soprattutto per divertirsi.


ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 giugno 2005 - 1369 letture