contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

In 150 hanno gareggiato per il II Meeting Internazionale dell'Adriatico

2' di lettura
1294
EV

Si è concluso domenica scorsa il "II° Meeting Internazionale dell'Adriatico Città di Senigallia- Rotary International Challenger - Trofeo Pershing - Avis" facente parte del circuito nazionale "Volvo Cup", sponsorizzato dall'omonima casa automobilistica.
Un successo per la spiaggia di velluto che ha ospitato una gara con ben 150 atleti.

dal Club Nautico Senigallia
Scenario di questa importante manifestazione è stato lo specchio di mare di Senigallia antistante la Rotonda a Mare dove si sono affrontati 150 atleti provenienti da tutta Italia, dalla Slovenia, dalla Croazia e dalla Polonia.

Lo spettacolo è stato eccezionale in mare dove gli atleti hanno dato il meglio di sé ed in terra dove gli stessi insieme ai loro accompagnatori hanno avuto modo di socializzare per tutto il week-end. Del resto il Meeting si inserisce fra le iniziative del Forum delle Città dell'Adriatico e dello Jonio che lega ben 51 Città di 7 Paesi.

E' nostro desiderio in futuro portare a Senigallia un numero sempre maggiore di atleti provenienti della due sponde dell'Adriatico per costruire momenti di confronto sportivi ed educativi.

Oltre al valore sociale e di promozione del nome della nostra Città in Italia ed all'estero, siamo particolarmente soddisfatti anche sotto un profilo strettamente sportivo, dato l'ottimo risultato riportato dagli atleti di casa, a conferma dell'elevato livello raggiunto dalla stessa, che hanno vinto il titolo a squadre. Registriamo inoltre nella categoria femminile juniores il primo ed il secondo posto ottenuto da Beatrice Frezza e da Lidia Mazzanti.

Il loro risultato assume ancor più valenza, se consideriamo che le stesse appena finite le regate sono andate subito a casa, posto che da stamani dovranno sostenere gli esami a scuola.

Forte di questo successo organizzativo il Comitato organizzativo del Club Nautico Senigallia sin da oggi si è posto al lavoro per organizzare un'altra importante manifestazione, sulla quale per il momento vige l'assoluto riserbo, ma da indiscrezioni appare di particolare prestigio.


Clicca per ingrandire

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 giugno 2005 - 1294 letture