contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Un fine settimana intenso e piena di attività ad Ostra Vetere

2' di lettura
2175
EV

Concerto per chitarra classica solista “Festival Rinascimentale Barocco” del maestro Isabelle Fouché Birarelli; Commedia dialettale in due atti di Claudio Faroni con la regia di Ezio Giorgini “L’spos io, o l’sposi tu?”; Omaggio ad Alberto Sordi con una antologia di battute e canzoni del grande attore italiano interpretate da Giorgio Biagioli.

Prende il via, finalmente, la serie di manifestazioni programmate dagli Assessorati alla Cultura e Turismo nell’ambito del calendario estivo 2005 dal titolo accattivante “I mille colori dell’estate” presentato dall’Amministrazione comunale la settimana scorsa in una conferenza stampa.
Una serie di eventi già inseriti nel sito internet promozionale e turistico e consultabili all’indirizzo www.ostravetere.com.
Comunque, per qualsiasi informazione, si possono contattare l’Ufficio Turismo e Cultura del Comune di Ostra Vetere (Tel. 071.96.50.53 fax 071.96.43.52 e-mail: seg.ostravetere@provincia.ancona.it turismo@ostravetere.com info@ostravetere.com) e l’Ufficio I.A.T (Tel. e fax 071.96.43.69 Piazza Satellico e-mail: iat.ostravetere@provincia.ancona.it).

Si inizia venerdì 17 giugno alle ore 21.15 nella Sala San Sebastiano ove si terrà un bellissimo concerto per chitarra classica solista dal titolo “Festival Rinascimentale Barocco” tenuto dal maestro Isabelle Fouché Birarelli, una concertista che collabora come ospite con varie orchestre quali la Filarmonica marchigiana, l’Orchestra del teatro di Bologna e, durante le stagioni operistiche di Macerata e del Rossini Opera Festival di Pesaro, sotto la direzione dei Maestri Abbado ed Abel.
Il programma del concerto per chitarra solista vedrà l’esecuzione della musica di Frescobaldi, Weiss, Galilei, Sans, Dowland e Bach.

Sabato 18 giugno alle ore 21.15 nella centralissima Piazza della Libertà del centro storico (in caso di maltempo nella sala cinema-teatro “Alberto Sordi”) la filodrammatica “La sciabica” presenta una commedia dialettale in due atti di Claudio Faroni con la regia di Ezio Giorgini dal titolo “L’spos io, o l’sposi tu?”. Una bellissima commedia sulla crisi di una coppia dopo vent’anni di matrimonio, che si imbattono in avventure piene di fascino e dove ognuno crede di aver trovato la realizzazione dei propri sogni.

Domenica 19 giugno, sempre alle ore 21.15, nella sala cinema-teatro “Alberto Sordi” ci sarà un omaggio ad Alberto Sordi con una antologia di battute e canzoni del grande attore italiano interpretate dall’attore Giorgio Biagioli, che vanta numerose presenze a Canale 5, Italia Uno e e la Rai a trasmissioni importanti e seguitissime come quella di Mike Buongiorno “Momenti di Gloria”.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 giugno 2005 - 2175 letture