contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

A Pergola Cinzia Auriemma conquista la finale di Arcevia

2' di lettura
6836
EV

Nella finale di Arcevia dello scorso anno Cinzia Auriemma era arrivata seconda, ad un solo punto dalla Reginetta dei Castelli di Arcevia 2004 Olga Rocchetti.
Sabato sera a Pergola Cinzia ha vinto la seconda tappa di Reginetta 2005 conquistandosi un posto nella finale del 12 agosto ad Arcevia. Sarà lei ad ereditare da Olga Rocchetti la corona che è stata di Genny Manieri?

Cinzia Auriemma Cultura, Bellezza e Arte: Reginetta dei Castelli d’Italia, l’originale concorso ideato dall'agenzia Relocali di Arcevia, ha fatto sognare i numerosi presenti alla selezione di Pergola, che si è svolta sabato sera.

Nove le bellissime in gara, di età tra i 16 e i 29 anni, che hanno sfilato in abito da sera, abiti casual e costume da bagno davanti una giuria composta da giornalisti ed esperti del settore.
A guadagnarsi la fascia di “Reginetta Città di Pergola” è stata Cinzia Auriemma, 18 anni di Monte Porzio (Pu). La Auriemma, che lo scorso anno aveva già partecipato al concorso arrivando seconda nella finale, si è aggiudicata il pass per la finalissima del 12 agosto, che si terrà nella splendida piazza di Arcevia.

Si sono guadagnate un posto per le semifinali del 5 e del 9 agosto, che si terranno rispettivamente a San Pietro in Musio e a Castelleone di Suasa, le bellissime Pamela Fucili, 17 anni di Monte Porzio (Pu), Giulia Giulioni, 16 anni di Mondolfo (Pu), e Silvia Burini, 22 anni di Marotta (Pu).

Durante la serata, alle passerelle delle concorrenti si sono alternati momenti di musica e danza con l’esibizione di Marco Fraternali, che ha presentato il nuovo singolo “Danza con me”, e di Marzia Altamura, che ha conquistato il pubblico con una sensuale danza del ventre.

In coerenza con lo spirito culturale ed artistico della manifestazione, la vincitrice del concorso, la Reginetta dei Castelli d’Italia che sarà eletta il 12 agosto ad Arcevia, diventerà il soggetto di un dipinto di Bruno D’Arcevia, uno dei più grandi maestri della pittura italiana contemporanea. La vincitrice riceverà anche un book fotografico, un contratto con l’agenzia Relocali e l’opportunità di entrare nel mondo dello spettacolo.


ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 giugno 2005 - 6836 letture