contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ostra Vetere, i mille colori dell'estate 2005 per una galleria permanente

2' di lettura
2415
EV

Il sindaco Massimo Bello e l’Assessore al Turismo Susanna Massi hanno presentato il nuovo calendario estivo, ricco di eventi, spettacoli e appuntamenti importanti.

di Matteo Mariani
matteo@vsmail.it
Non sarà questa l’estate giusta per annoiarsi a Ostra Vetere. Lo ha annunciato ieri il sindaco Bello, in occasione della presentazione delle attività promozionali, turistiche e culturali per i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre.
Le iniziative sono rivolte ad un pubblico vasto, alle famiglie e ai cittadini di Ostra Vetere, come ai turisti e visitatori italiani e stranieri. Lo dimostra la varietà del programma e la diversità dei suoi contenuti. Si va dal teatro all’enogastronomia, dallo sport alla lirica, dalla musica classica a quella jazz, dall’intrattenimento alle campagne sociali, dal musical all’arte, fino alle visite guidate attraverso i siti turistici d’interesse culturale.
Le date vuote nei quattro mesi sono davvero poche, e tra le tante manifestazioni ne spiccano alcune di tutto rilievo. Per prima, la seconda edizione di “Festival della musica italiana... dedicato a Lucio Battisti”, spettacolo in onore del noto artista, che quest’anno sarà presentato e condotto da Paolo Notari, inviato della trasmissione Rai “Uno Mattina”, con la partecipazione del cantante Michele Pecora.
Lo stesso Notari sarà poi protagonista di un’altra serata importante, “Festa Italiana – Tra musica e poesia”, sempre all’insegna della grande musica italiana.
Da segnalare ancora, i quattro appuntamenti con l’arte di Paola Giorgi e il suo “Il Rigo e il Verso”, dove la migliore letteratura poetica italiana si fonde con le note della musica di accompagnamento dell’arpa, della fisarmonica, del violino. Ma anche il musical West Side Story, lo spettacolo “Sigfrido” dell’Accademia di Alto Maneggio della Bandiera, un’antologia di battute e canzoni di Alberto Sordi ad opera dell’attore Giorgio Biagioli, il concerto del noto cantante Simone Borghi. Non mancheranno nemmeno gli appuntamenti tradizionali con “Aromi e Sapori”, “La Sagra della Trota” e “la Sfilata delle Attrezzature Agricole d’Epoca”, meglio conosciuta come “Festa delle Muracce”.
L’apparato di accoglienza e informazione turistica è già stato predisposto al meglio. Oltre al nuovo sito promozionale www.ostravetere.com, anche l’ufficio IAT sarà potenziato con un’apertura ad orario continuato, dalla mattina fino alla sera, per offrire un servizio completo ed efficiente.
Abbiamo pensato ad un calendario per tutta la cittadinanza, per le famiglie, per i giovani e per i bambini” ha detto il sindaco Bello, entusiasta per la stagione di eventi appena iniziata.
Grazie anche all’impegno di molte associazioni attive sul territorio, con cui si è instaurata una splendida collaborazione, abbiamo fatto di Ostra Vetere una galleria permanente”.

Il Programma in .pdf. (1MB)

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 giugno 2005 - 2415 letture