contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Arriva la ventottesima edizione della Mostra Nazionale dell'antiquariato

3' di lettura
2499
EV

Con l’approvazione in Consiglio Comunale e la successiva firma della convenzione tra i soggetti partecipanti, ha ufficialmente preso il via la fase di preparazione per la 28° edizione della Mostra Nazionale dell’Antiquariato ed Artigianato Artistico, organizzata dalla Associazione Pro Loco, ente gestore, in stretta collaborazione con il Comune di Ostra e la Confartigianato di Ancona e prevista per il periodo dal 6 al 21 agosto 2005.

da Mauro Paolinelli
Proloco Ostra
La manifestazione dal 1998 ha ricevuto il riconoscimento di mostra ‘nazionale’ per il prestigio acquisito nel corso delle varie edizioni ed è tale da essere considerata un evento di riferimento tra le iniziative culturali e di richiamo turistico della Provincia di Ancona e della Regione Marche.
L'edizione 2005 verrà ospitata, come da tradizione, negli storici locali del Palazzo degli Ex Conventuali, situato a pochi passi dalla superba Piazza dei Martiri, cuore pulsante della città all’interno di ambienti espositivi sempre ricchi di fascino.

La Mostra di Ostra continua a costituire un punto di riferimento qualificato e prestigioso per l’intero settore dell’antiquariato ed artigianato ed in particolare per gli operatori e per i visitatori che ogni anno affollano le sale espositive, che si susseguono in un interessante percorso storico.

La Mostra riesce ogni anno a suscitare nuovi entusiasmi, a riservare nuove scoperte per il visitatore ma anche per i curiosi ed in generale per gli amanti del bello. Gli espositori che si sono susseguiti nel corso degli anni hanno permesso di migliorare la rassegna, introducendola nell’articolato mondo dell’artigianato ed antiquariato di prestigio; ed è per questo che diversi sono i contatti già avviati allo scopo di qualificare ulteriormente la prestigiosa manifestazione.

L’evento mostra è quest’anno valorizzato da iniziative che l’Associazione Pro Loco considera davvero prestigiose e qualificanti per la rassegna antiquaria ostrense.
In primo luogo l’interesse di Telecom Italia che, per l’occasione, emetterà una tessera telefonica con i marchi della Mostra e che verrà diffusa in tutta Italia.
La tessera potrà inoltre essere acquistata anche con un apposito “folder”, creato per l’occasione ed a tiratura limitata, che non mancherà di suscitare l’interesse dei numerosi collezionisti esistenti sul territorio.
A questo verrà, sempre nel giorno dell’inaugurazione, dedicato un’annullo postale figurativo a ricordo dell’edizione 2005 della Mostra.
Importante anche la presenza dei maestri artigiani della città bavarese di Markt Schwaben, gemellata con Ostra, che confronteranno le loro eccellenze con la sapiente tradizione artigiana locale, per rinsaldare ulteriormente le già tante occasioni di scambio concretizzatesi in neanche 2 anni dalla firma del patto di gemellaggio.

Oltre a rassegne collaterali per la promozione e la valorizzazione della ricca offerta di prodotti enogastronomici locali sono allo studio alcune iniziative, in collaborazione con gli altri enti partecipanti, per rendere la manifestazione evento catalizzante del periodo centrale del mese di agosto.


ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 giugno 2005 - 2499 letture