contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Il musical Tracce nel deserto, stasera a Corinaldo

3' di lettura
1318
EV

Liberamente tratto da “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupery, venerdi 10 giugno alle 21,30 al gioco del pallone di Corinaldo andrà in scena il musical dal titolo “Tracce nel Deserto”.

dalla ProLoco Corinaldo
Lo spettacolo della durata di circa due ore, costituito da una parte recitata e da momenti di musica e danza, è promosso ed organizzato dalla Pro Loco di Corinaldo. La messa in scena è di un nuovo gruppo giovanile chiamato “Teatro e danza” di Ripe, in collaborazione con il corpo di ballo nato a Corinaldo delle “Dark Angles”.

“Teatro e danza” è formato da una trentina di ragazzi appartenenti a vari comuni dell'entroterra senigalliese, accomunati dalla passione per la danza, la musica e la recitazione. Le “Dark Angels” nate come corpo di ballo appositamente per il grande evento corinaldese di Halloween sono diventate ormai un gruppo attivo tutto l'anno composto da ben 28 elementi.

Una scenografia che evoca il deserto del Shaara e la presenza di un piccolo aereo. La storia è una delle più amate di tutta la letteratura internazionale. La traduzione teatrale di “Tracce nel deserto” ruota attorno alla forza con la quale il Piccolo Principe, il piccolo uomo, riesce a contrastare la solitudine che lo a affligge sul proprio pianeta, arrivando ad intraprendere un viaggio che lo porterà, prima di giungere sulla Terra, alla scoperta di nuovi mondi e personaggi, attraverso mille peripezie, alla ricerca del senso autentico della vita, quel senso nascosto nelle cose e nelle relazioni interpersonali. Ai bambini che siedono di fronte al palco viene chiesto di sognare e divertirsi, ai grandi invece è data la possibilità di riflettere.

A coordinare tutto il gruppo è Elena Morbidelli. La parte recitata è stata curata da Giovanna Diamantini con una notevole esperienza nell'ambito del teatro amatoriale praticato nella città di Senigallia. Gli attori protagonisti hanno alle spalle diverse esperienze in ambito teatrale, mentre parte il corpo di ballo delle “Dark Angels” si è distinto più volte in molteplici musical e per la partecipazione attiva a varie manifestazioni.
Una partecipazione ed un’attività che sarà sempre più assidua, quella delle “Dark Angels”, che stanno lavorando da tempo a varie iniziative ed istaurando collaborazioni con altri gruppi come questa con “Teatro e danza” di Ripe. In cantiere addirittura l’istituzione, in collaborazione con altre associazioni, di una vera e propria scuola che possa svolgere durante l'anno diverse attività di tipo artistico, culturale e di spessore sociale, oltre che di aggregazione, legate alla danza ed allo spettacolo in generale.
Al vaglio anche la possibilità di un tour nelle discoteche per la promozione di Halloween attraverso performance di danza. Insomma lo spettacolo di venerdì rappresenta in qualche modo l’inizio di un progetto molto più ampio volto alla valorizzazione di un mondo giovanile carico di energie propositive. Un progetto questo fortemente appoggiato e sostenuto dal direttivo della Pro Loco di Corinaldo che in questo settore sta investendo molto, all’insegna dello slogan “presenti nel futuro”.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 giugno 2005 - 1318 letture