contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Tre ragazzini aggrediscono e rapinano una prostituta nigeriana

1' di lettura
2074
EV

Tre giovani ragazzini sono stati accusati di aggressione e rapina ai danni di una prostituta nigeriana, assalita lungo la strada della bruciata al Cesano.

Uno dei tre ragazzi è ancora minorenne mentre gli altri due hanno da poco raggiunto la maggiore età. Per tutti e tre l'accusa è di aver aggredito e rapinato della borsetta una prostituta "lucciola", abbordata al Cesano di Senigallia nella notte tra il 1° e il 2 giugno scorsi.

I tre ragazzi sono stati individuati e denunciati dalla Polizia sulla base della descrizione fatta dalla donna extracomunitaria e da alcuni testimoni.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 giugno 2005 - 2074 letture