contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Straziante addio a Stefano Secondini, il padre è colto da malore

1' di lettura
3240
EV

Una folla assiepata anche sul sagrato della Chiesa non ha voluto mancare di dare l'ultimo saluto a Stefano Secondini, il trentaseienne rimasto ucciso in Croazia la scorsa settimana a causa di un fatale schianto con la moto. E per il dolore e la forte commozione il padre del centauro viene colto la malore.

di Penelope Pitti
penelope@viveresenigallia.it
Un addio straziante, avvenuto giovedì scorso alle 16,30 nella chiesa di San Gregorio Magno a Pianello di Ostra, è stato reso dai familiari e da tanti amici e conoscenti del giovane centauro.
E dare l'ultimo saluto a Stefano c'erano anche la fidanzata Cinzia Galluzzi e i genitori Loretta e Gianfranco, quest'ultimo coloto da malore durante la cerimonia funebre.
La vita di Stefano è stata spezzata tragicamente da un incidente che il giovane ha avuto in sella alla sua moto mentre si trovava a percorrere le strade di Drubrovnik durante una vacanza con altri amici

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 giugno 2005 - 3240 letture