contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ricuciamo la costituzione

1' di lettura
1360
EV

PESARO - Si chiama “Ricuciamo la costituzione” l’iniziativa messa in atto dall’associazione Cittadinanzattiva per giovedì 2 giugno.

dal Centro Servizi per il Volontariato
La costituzione è fatta di buona stoffa - indica Michele Graziano Giua, segretario regionale dell’associazione - prima di cambiarla, è bene discuterne insieme, è bene che i tavoli di concertazioni non siano fatti solo da politici, ma siano aperti anche ai cittadini”.
Con questo fine ben chiaro nella mente, dalle ore 10 di giovedì, l’associazione sarà presente con un banchetto in piazza del Popolo a Pesaro, angolo via Branca (di fronte al portale di San Domenico) per invitare la cittadinanza a cucire, letteralmente, la propria adesione al voler essere “non sudditi, ma sovrani della Repubblica, proprio come recita la Costituzione”.
A disposizione si avrà infatti un quadrato di stoffa di 15 centimetri dove apporre la propria firma.
In regalo anche un gadget in tema: un set di cucito per poter unire il proprio fazzoletto di stoffa ad un altro quadrato già firmato e così via, fino a formare un grande lenzuolo colorato.
Il lenzuolo di Pesaro, insieme all’altro delle Marche, proveniente da Urbino, saranno a loro volta cuciti a che quelli di oltre 100 città italiane, ad esprimere in modo emblematico, ma significativo la volontà di essere attivi della cittadinanza.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 giugno 2005 - 1360 letture