x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Forze dell'ordine ancora impegnate nella lotta alla prostituzione

1' di lettura
1703
EV

Un blitz dei carabinieri di Senigallia, effettuato l'altra notte lungo la strada statale nel tratto compreso tra Marzocca e Marina di Montemarciano, ha portato al fermo di cinque lucciole tutte di nazionalità straniera e provenienti dai paesi dell’est europeo.

Le ragazze, di età compresa tra i 20 e i 28 anni, sono risultate non in regola con i relativi permessi di soggiorno e per questo sono state accompagnate in Questura. Due di loro, di 25 e 22 anni, sono risultate essere già state raggiunte da un precedente decreto di espulsione al quale non avevano ottemperato mentre per le altre tre, di 20, 22 e 28 anni, che sono risultate prive del permesso di soggiorno, sono stati emessi i rispettivi decreti di espulsione.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 maggio 2005 - 1703 letture