x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Seconda serata della rassegna cinematografica ''Lo Stivale Visionario''

3' di lettura
1760
EV

Lunedì 30 maggio, alle ore 21.00, pressol la Sala Audiovisivi del Comune di Ancona (Via Bernabei), si svolgerà la seconda serata di "Lo Stivale Visionario. Aspettando Corto Dorico 2005", la rassegna dei migliori cortometraggi dell'edizione 2004 del concorso cinematografico nazionale.

dall'Associazione Culturale Nie Wiem - ONLUS
www.niewiem.org

Visto il successo di Corto dorico 2004 (il festival nazionale di cortometraggi svoltosi ad Ancona il 17 dicembre scorso; Giampiero Solari presidente di giuria), la qualità delle opere in concorso e la loro capacità di fotografare la realtà di tutta la penisola, l'Associazione Culturale NIE WIEM Onlus, in collaborazione con la Mediateca delle Marche e con l'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona, ha deciso di organizzare la visione delle migliori opere fra le 135 pervenute. Quattro le serate in programma presso la Sala Audiovisivi di via Bernabei di Ancona.

Dopo la prima serata (dello scorso lunedì 16 maggio), dedicata ai corti marchigiani, questa seconda serata avrà come protagonisti i migliori corti pervenuti dal nord Italia.

2) CORTO DORICO 2004: VISIONI DEL NORD
Lunedì 30 maggio, ore 21.00

Programma della serata:

- "LE CITTA' CONTINUE" di Giorgia Salinitro (Durata: 26')
Un viaggio attraverso un "altro" Veneto, dalle colline bellunesi fino al delta del Po.

- "ASSICURAZIONE SULLA VITA" di Tommaso Cariboni (14')
Miglior corto a Venezia, è un giallo con protagonisti Ivano Marescotti e Roberto Herlitzka.
Altri premi vinti: Premio della Critica (Genova), Premio del Pubblico (Albino), Argento (Festival delle Nazioni), European Showcase Award Kodak.

- "AVORIO COLLECTION" di Lorenzo De Nicola (23')
Una storia torinese che ruota intorno ad un vestito. Premi vinti: City Fiction (Videpolis), Miglior Attore (Novara), Miglior opera per le scuole (Novara).

- "CAFE' L'AMOUR" di Giorgio Valentini (9') Da Milano. Corto d'animazione pluripremiato.
Festival vinti: Visionaria, Valdarno, Napolincorto, Cortoperscelta, Concorto, Giovinazzo, Filmare, Bianco, Fano.

- "OBIC AFFAMATO" di Andrea Canepari (3')
Da Piacenza. Efficacissimo.

- "RANDOM" di Daniele Carrer (16')
Da Conegliano Veneto. "Un percorso visivo attraverso l'incomunicabilità della vita moderna".

Nei due prossimi incontri verranno mostrati i migliori corti del centro e del sud Italia.
Le serate si terranno presso la Sala Audiovisivi di Via Bernabei e saranno ad ingresso libero.

Aspettando "Corto Dorico 2005"

La Mediateca delle Marche, nella persona del suo presidente Stefano Schiavoni, conferma anche per il futuro il suo appoggio al festival Corto Dorico, continuando quanto già iniziato, partecipando cioè all'organizzazione del premio, assicurando la catalogazione e l'archiviazione delle opere in concorso, peraltro rese, in accordo con l'Associazione NIE WIEM, liberamente fruibili a chiunque ne faccia richiesta.

Presente attivamente alla prima edizione, anche in veste di madrina della serata finale, l'assessore alle Politiche Giovanili, Stefania Ragnetti, ribadisce la sua volontà di contribuire alla buona riuscita della manifestazione. «È un'iniziativa importante - afferma - soprattutto per i giovani. La realizzazione di cortometraggi è un'arte in continua evoluzione ed espansione, che anche ad Ancona conta talenti emergenti i quali non potranno che trarre beneficio dall'incontro e dal confronto con i colleghi del resto d'Italia».

Per ulteriori informazioni, scrivere a info@niewiem.org o contattare il 339-6185682.

Alcune immagini tratte dai cortometraggi
















ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 maggio 2005 - 1760 letture