x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

sport: Il Montignano calcio vola

4' di lettura
15533
EV

Calcio: Montignano espugna il campo del Sassoferrato e vola.
Buon pareggio del Marzocca con la capolista Spes Jesi, Senigallia Fermato dal Montemarciano.

di Riccardo Albonetti
riccardo.albonetti@gmail.com

Promozione girone A


Fossombrone 51
Fabriano 47
Fermignanese 43
Urbania 41
Ostra Vetere 39
Belvederese 39
Castelfrettese 37
Piobbico 32
Calcinelli 30
Vadese 30
Ostra 28
Villa 95 28
Borgo Jesi 26
Albacina 26
Marchionni 25
Laurentina 20

Ostra – Fossombrone 1-2. In una giornata più autunnale che primaverile, con vento e pioggia battenti, il Fossombrone piega l’Ostra solo al 90’ dopo essersi trovato in svantaggio e al termine di una partita non bella da parte della capolista.
La zampata vincente del solito Api, 23 gol stagionali, abile ma anche fortunato grazie ad un rimpallo tra due uomini, condanna l’ Ostra ad una sconfitta immeritata, concretizzata nel secondo tempo con l’ inferiorità numerica. A fine gara, chiusa dai locali in nove uomini, vibranti contestazioni dell’ Ostra nei confronti dell’arbitro per alcune decisioni non condivise.

Calcinelli – Ostra Vetere 0-0. In un campo al limite della praticabilità, le squadre del Calcinelli e dell'Ostra Vetere danno vita ad un match combattuto ma anche corretto, raccogliendo un punto a testa, che si rivela prezioso per i rispettivi obiettivi.
I locali tornano a muovere la classifica dopo un mese di digiuno, mentre gli ospiti mantengono il contatto con la zona play-off.

Belvederese – Fermignano 2-2. Pari giusto, concretizzatosi nel corso del primo tempo, con tutte e quattro le reti segnate nella prima frazione di gioco. Micidiale uno due con la doppietta di Tomasetti per i locali. Pari del Fermignano grazie alle reti di Moretti al 28’ e di Brandi al 42’. Nel secondo tempo non accade più nulla visto la difficoltà di giocare in un campo flagellato dalla pioggia.

Prima categoria


Piano S. Lazzaro 58
Monserra 46
Falconarese 42
Cuccurano 41
Cicogna 40
Camerano 38
Marotta 35
Sirolo-Numana 35
Cupramontana 35
Marina 34
Castelplanio 34
San Marcello 34
Borghetto 23
San Costanzo 18
Aesina 18
Arcevia 14

Falconarese – Marina 0-0. Gara molto bella, nonostante sia mancato il gol, ma cio è dovuto dalla bravura dei portieri.
Rossi per il Marina che ha parato un rigore, e Pierpaoli per la Falco con tre parate da urlo.

P.S. Lazzaro – Cupramontana 1-1. Gara molto combattuta, ospiti a sorpresa in vantaggio quando una deviazione sottoporta di Tarabelli su tiro di Aquili inganna Montini. Rabbiosa risposta dei padroni di casa che pareggiano grazie ad un corner battuto da Dubbini, con Paolinelli che sigla il suo 15° sigillo stagionale.

Arcevia – Camerano 1-1. Gol nella ripresa. Al 66’ gran gol di Ippoliti, pareggio al 69’ grazie ad uno sfortunato autogol di Agostinelli.

Aesina – San Costanzo 0-3. In una partita spareggio, una Aesina senza attenuanti cade in casa e si vede raggiungere in classifica dal San Costanzo. I gol del San Costanzo ad opera di Camilloni al 32’ , Sanchioni al 60’ e Belacchi al 90’.

Marotta – San Marcello 3-1. Con una prestazione da incorniciare il Marotta non dà scampo al San Marcello, rifilandogli un tris da applausi. Da segnalare per i locali anche due traverse colpite e un rigore fallito. Le reti al 25’ Pierfederici, 60’ Coppa, 75’ Biagetti.

Seconda Categoria girone C


Spes Jesi 47
Serrana 46
Montignano 40
Marzocca 40
Sampaolese 38
Senigallia 38
Barbara 36
Aurora Jesi 36
Monsano 36
Montemarciano 33
Staffolo 29
Cerreto 29
Corinaldo 27
Chiaravalle 27
Sassoferrato 25
Argignano 21

Sassoferrato – Montignano 1-3. Il Sasso lascia l’intera posta al Montignano, squadra che merita decisamente l’ alta classifica.
E pensare che i locali erano passati in vantaggio grazie ad una splendida punizione di Capitanelli.

Marzocca – Spes Jesi 2-2. Partita bellissima, che non delude le aspettative, tra un Marzocca in piena zona play-off e la capolista Spes. Le reti per il Marzocca al 74’ di Pesaresi e al 86’ di Felicissimo.

Barbara – Corinaldo 0-0. Tra due squadre assetate di punti per obiettivi diversi, ne esce un pareggio, caratterizzato dalla grande paura di perdere che all’ atto pratico non serve a nessuno.

Montemarciano – Senigallia 2-0. La rincorsa del Senigallia, si ferma a quattro vittorie consecutive. Pierpaoli e compagni sbattono duro contro il muro del Monte. I gol al 44’ di Giorgini e al 91’ di Cerquiglini per il Montemarciano.

Seconda categoria girone B


Tavernelle 51
Montefelcino 50
Usav Pesaro 45
Mombaroccese 42
Orciano 41
Ponterio 41
Major 39
Frontonese 38
Isola di Fano 35
Fano Riviera 30
Villa San Martin 30
Monteporzio 28
Pontesasso 27
Csi Delfino 26
Sammartinese 17
Pian di Rose 16

Ponterio – Orciano 3-2. In una partita molto combattuta il Ponterio, grazie ad una tripletta di Secchiaroli, 17 gol stagionali, regala alla propria squadra la vittoria e il quinto posto in classifica.

Frontone – Pontesasso 0-0. In un match privo di emozioni, prevale la paura di perdere, così le due squadre si accontentano dello 0-0.

Terza Categoria girone D
Audax 1970 – Morro d’Alba 0-2. Incontro caratterizzato da un campo simile alle sabbie mobili, il Morro d’ Alba cinico e spietato riesce a portare a casa i tre punti, sfruttando le uniche due occasioni che gli si presentano.

Serradica – Brugnetto 2-2





ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 aprile 2005 - 15533 letture