Campus di ripresa e montaggio: ecco il ricco programma

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E’ giunta ormai nella sua fase conclusiva la preparazione del campus cinematografico nazionale su “Ripresa e montaggio” che si svolgerà dal 22 aprile al 1° maggio prossimo a Senigallia, con sede presso il Museo Comunale d’ Arte Moderna e dell’ Informazione.

dal Museo dell' Arte Moderna e dell' Informazione


Organizzato dal Centro Regionale della Federazione Italiana Circoli del Cinema (FICC), ospiterà alcune decine di operatori che intendono specializzarsi sulle tecniche di produzione video, partendo dall’ analisi della percezione visiva suggerita dall’ opera artistica di Mario Giacomelli.
L’ iniziativa si svolgerà in collaborazione con l’ Associazione culturale cinematografica ArteSettima, la Mediateca delle Marche, la Direzione Generale Cinema, la delegazione marchigiana dell’ AGIS, l’ Accademia di Belle Arti di Macerata e, naturalmente, il Museo senigalliese d’ Arte moderna.
Il programma prevede, per venerdì 22 aprile, l’ apertura dei lavori con la presentazione del campus, mentre tra sabato 23 e lunedì 25 aprile, saranno analizzate le tematiche relative rispettivamente al linguaggio cinematografico nella ripresa, al linguaggio fotografico di Mario Giacomelli, alle attrezzature di ripresa e di illuminazione e alle attrezzature foniche.
In particolare la giornata di lunedì sarà dedicata alle prove pratiche di ripresa, di illuminazione e di fonica finalizzate alla realizzazione di un’ intervista.
Le giornate del 26 e 27 aprile saranno invece particolarmente dedicate alle pratiche di ripresa in esterni.
Anche in questo caso la figura artistica di Mario Giacomelli rappresenterà lo spunto animatore dell’ attività del campus.
Saranno infatti visitati e ripresi i luoghi cari al maestro senigalliese della fotografia, la sua campagna marchigiana, i piccoli centri dell’entroterra, come Montecarotto dove Giacomelli amava recarsi in occasione delle manifestazioni legate ai canti della Pasquella.
La giornata di giovedì 28 aprile sarà utilizzata per l’ elaborazione dei materiali di ripresa prodotti nelle sedute precedenti, costituendo un utile momento critico di revisione, selezione e giudizio di quanto gli allievi avranno realizzato nelle riprese all’ aperto.
Da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio, infine, i lavori del campus saranno principalmente focalizzati sulla teoria, sulla tecnica e sulla pratica del montaggio cinematografico, come conclusione del ciclo produttivo dell’ opera in video tesa alla realizzazione di un filmato compiuto.
Le iscrizioni al campus, aperte fino al 19 aprile prossimo, potranno essere effettuate compilando l’ apposito modulo disponibile sui siti internet dell’ associazione ArteSettima www.artesettima.org e della Mediateca delle Marche www.mediateca.marche.it, facendolo pervenire per via postale a: Mediateca delle Marche, Piazza del Plebiscito, 17 - 60121 Ancona, oppure via fax al n. 071 203370.

Testo alternativo
Clicca per ingrandire







Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 aprile 2005 - 1831 letture

In questo articolo si parla di





logoEV