x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Furto al Perticari: la denuncia è stata fatta il 25 Febbraio

1' di lettura
13037
EV

Il Comune di Senigallia ha presentato un mese fa circa alla locale Stazione dei Carabinieri, denuncia di furto dei dipinti e delle stampe custoditi negli ex locali del Liceo Classico Perticari a Palazzo Gherardi, dei quali è stata accertata la scomparsa.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

La notizia della denuncia, che risale al 25 febbraio scorso, non è stata divulgata per assicurare agli inquirenti che lavorano al caso quel riserbo e segretezza necessari per svolgere nel migliore dei modi possibili indagini così delicate.
Il Comune, da quando lo scorso dicembre 2004 è venuto formalmente a conoscenza, attraverso un sopralluogo congiunto con alcuni insegnanti dell’Istituto Perticari, della scomparsa dai locali di Palazzo Ghepardi dei dipinti e delle stampe antiche, ha effettuato una ricognizione completa in tutti i depositi e strutture interne, per verificare se il materiale fosse stato trasferito in altre sedi. Una volta preso atto degli esiti di questa verifica, l’Ente ha proceduto senza altro indugio a sporgere denuncia di furto, fornendo ai Carabinieri tutti gli elementi utili per ricostruire un quadro preciso di tutti coloro che, nel periodo presumibile nel quale è avvenuto il furto, hanno avuto accesso all’immobile per conto del Comune.
Gli Uffici Comunali, nell’ambito di un rapporto di piena collaborazione con le autorità che indagano su questa vicenda, hanno fornito agli inquirenti le schede relative ai dipinti e alle stampe oggetto del furto, opere tutte regolarmente coperte da polizza assicurativa, contenenti informazioni utili per facilitare la loro individuazione.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 marzo 2005 - 13037 letture