x

musica: La musica è ''Uguale per tutti''!

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Anche quest'anno l'ArezzoWave Love Festival svolgerà la finale e le semifinali regionali al Mamamia.
Senigallia è sempre più capitale regionale della musica.



E' già in distribuzione da alcuni giorni il nuovo bando di concorso di Arezzo Wave Love Festival 2005.
Anche quest'anno, come ormai tradizione, le semifinali e la finale regionale Marche si svolgeranno al Mamamia di Senigallia il 29 gennaio, il 4 febbraio e il 12 marzo 2005.
Tutti gli artisti interessati a partecipare possono consegnare il proprio materiale presso le antenne regionali, indicate nel bando e sul sito internet www.arezzowave.com.
La scadenza è fissata per il 15 dicembre.
Dunque via alla gara, sperando di ottenere il successo registrato nelle scorse edizioni, dove la regione Marche ha sempre raccolto una media annuale di almeno cinquanta cd, dimostrando come il nostro territorio, sebbene non densamente abitato, sia una vera e propria fucina di musicisti e cantanti.
Dalla nostra regione e attraverso AW sono riusciti ad emergere nel corso degli ultimi due lustri alcune band che in seguito hanno ottenuto notevoli riscontri di critica e di pubblico, basti pensare agli anconetani Yuppie Flu, che hanno imposto il loro sound anche oltremanica, agli urbinati Mollybeth o ai pesaresi Aerodynamics.
All'interno come all'esterno degli spazi regionali, le "frontiere" sono il confine su cui si blocca generalmente la diffusione musicale autoctona. Con il concorso di Arezzo Wave, il più importante a livello nazionale per i gruppi musicali emergenti, questa soglia virtuale ed oggettiva allo stesso tempo è stata ormai valicata ed è stato rimesso in moto e approfondito un processo che ha istituito nuovi modi di esprimersi, mettendo in questione gli antichi privilegi ed abolendo definitivamente la "sindrome da rockstar" che per alcuni anni ha attecchito su alcune formazioni. Non a caso il motto di AW 2005 è "Uguale per tutti", ovvero, se non si vuole che la democrazia, anche nella musica, deperisca, la si deve nuovamente mettere in gioco. Questa è la nostra scommessa, che speriamo sia accolta ancora una volta e ancor di più dai gruppi marchigiani.


Le antenne Regionali
Alfredo Corsi - Corso Amendola 39 - 60123 ANCONA - 071/52400
Tiberi Sara - Via Crescentini 7 - 61028 Sassorcovaro PU - 0722 725102
Gilberto Mancini - Via Mattei 32 - 60019 Senigallia AN - 071/6610017
Massimo Ciucci - Corso della Repubblica, 33 - 62100 Macerata - 0733/235910
Pasquale Piergallini - Via Calatafimi 48 - 63039 S. Benedetto Del Tronto AP - 0735/588946
Giuliano Antinori - Via Passeri 31 - 61100 Pesaro - 0721/371559
Mirco Bertuccioli - Via Passeri 31 - 61100 Pesaro - 0721/371559
Zermian Angelo - Corso G.Matteotti 162 -61032 Fano PU - 0721/802854
Andrea Barroccini - via Nazionale Bocca Trabaria 11-13 - Urbino - 0722/320563





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 novembre 2004 - 1721 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ege6





logoEV
logoEV
logoEV