x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Girolimetti denuncia il degrado del Centro Storico

2' di lettura
1927
EV

Il consigliere Girolimetti (AN) chiede l'urgente pulizia del tratto di fiume che attraversa il Centro Storico.

da Gabriele Girolimetti
Alleanza Nazionale

A distanza di due mesi dal fortunale che causò ingenti danni alle abitazioni,alle strutture in genere e alla flora arborea della nostra città, torno con questa interrogazione, sollecitatami da diversi cittadini di Senigallia residenti e non del Centro Storico, a chiedere la pulizia del tratto di fiume che attraversa il Centro Storico ed in particolare nel tratto adiacente il Ponte Garibaldi.
Da troppo tempo infatti detriti e rifiuti di ogni genere permangono in tale zona e oltre a causare un effetto di indubbio degrado, rendono triste e indecente una parte del Centro Storico proprio di fronte ai Portici Ercolani, che negli ultimi anni sono già stati oggetto di mie interrogazioni per il loro stato di abbandono e scarsa pulizia.
Come diversi residenti, commercianti e anche semplici cittadini mi hanno segnalato, i rifiuti in questione permangono da troppi mesi e le piogge miste a forte vento degli ultimi giorni hanno creato un effetto di ulteriore allargamento e spargimento di tali rifiuti dando la sensazione di una vera e propria discarica a cielo aperto proprio di fonte al tratto iniziali dei Portici Ercolani che tutt’altra cura e attenzione meriterebbero per la loro bellezza e importanza storica.
Chiedo pertanto che tali rifiuti e oggetti di ogni genere vengano al più presto tolti e che l’intera parte di fiume venga pulita onde rendere finalmente decente come merita, una delle più suggestive zone di Senigallia, non solo per chi vi risiede e vi lavora ma anche per chi vi transita specialmente in vista delle prossime festività natalizie.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 novembre 2004 - 1927 letture