x

Via San Martino: i residenti temono si apra una voragine

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Con un'interrogazione consigliare Alessandro Cicconi Massi pone l'attenzione su un cedimento stradale in Via San Martino.

da Alessandro Cicconi Massi
Capogruppodi Forza Italia


La problematica dello stato delle strade del centro storico è stato già sottolineato dal sottoscritto in una interrogazione datata 20 luglio u.s. a cui allo stato dei fatti non ho ancora ricevuto risposta.

In ogni caso attraverso questa interrogazione voglio porre all’attenzione dell’Amministrazione comunale la situazione specifica in cui si trova l’incrocio tra Via San Martino e Via C. Battisti in pieno centro della città.

Infatti, in un punto oltretutto abbastanza trafficato della città storica, si è prodotto da un po' di tempo un avvallamento nella strada, che si estende per tutta la larghezza della carreggiata e che inevitabilmente produce disagi per i mezzi che percorrono il percorso viario, nonché per i pedoni, in particolar modo quando, a causa della pioggia, detto avvallamento si riempie di acqua.

Inoltre, la popolazione residente ha avuto modo di esprimere personalmente al sottoscritto il timore per la possibilità di apertura di una vera e propria voragine nella strada, che sembra stia abbassandosi di livello giorno dopo giorno.

Sembrerebbe, stando ai resoconti della cittadinanza, che questa situazione di cedimento strutturale si sarebbe sviluppata a seguito di lavori di manutenzione dei sottoservizi presenti nella zona.

Premesso tutto ciò, chiedo all’Amministrazione comunale se sia a conoscenza dello stato in cui si trova quel tratto viario.

Se la situazione debba ritenersi preoccupante per la stabilità della carreggiata della strada e quali cause hanno prodotto questa situazione, oltre che se debbano essere individuate responsabilità.

Ritenuto perciò indispensabile che l’Amministrazione ponga rimedio nel più breve tempo possibile al preoccupante evento che si è prodotto, si chiede se sia intenzione dell’Amministrazione intervenire nel tempo più rapido possibile per la sistemazione della strada.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 ottobre 2004 - 1704 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/egal





logoEV
logoEV