x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Separazioni e mediazione familiare

1' di lettura
2163
EV

Un convegno sul tema “La genitorialità nell’evento separativo: la mediazione familiare” si svolgerà nell’intera giornata presso l’Auditorium di San Rocco in Piazza Garibaldi.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

Questo appuntamento è stato organizzato dal Dipartimento di Assistenza Territoriale della Zona Territoriale n° 4 dell’ASUR Senigallia e in particolare dalla sezione di mediazione familiare dell’Unità Operativa dedicata alla tutela delle cure primarie nell’età evolutiva. Si tratta in effetti di un corso rivolto ai professionisti – magistrati, avvocati, medici, psicologi e assistenti sociali – che intervengono a vario titolo nell'evento separativo, nel divorzio e in materia di tutela e protezione dei minori. Due sono le finalità dell’appuntamento: promuovere la conoscenza della mediazione familiare come risorsa alla soluzione del conflitto genitoriale nella separazione e nel divorzio; costituire un’azione di raccordo tra le figure professionali che si occupano di separazione e divorzio attraverso un lavoro di rete tra istituzioni diverse. Molto più dettagliati gli obiettivi specifici della giornata, dalla divulgazione di metodologie e tecniche della mediazione familiare fino alla formulazione di ipotesi e proposte per un percorso integrato fra Tribunale Civile, Tribunale per i Minorenni, avvocati e mediatori familiari.
I lavori si apriranno alle ore 9 del mattino con un saluto portato dal Sindaco di Senigallia, Luana Angeloni. Seguiranno gli interventi di numerosi docenti, moderati dalle dott.sse psicologhe e psicoterapeute Cardenia Cingolani e Maria Elena Giombetti. Nel pomeriggio i lavori proseguiranno poi con una tavola rotonda coordinata dalla dott.ssa Silvia Mazzoni dell’Università “La Sapienza” e la successiva discussione che precederà le conclusioni.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 ottobre 2004 - 2163 letture