x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

A proposito di fecondazione assistita

1' di lettura
1892
EV

Sabato 16 ottobre, alle ore 16, a San Rocco è previsto un incontro-dibattito sulla procreazione assistita.
E’ uno degli argomenti più discussi e dibattuti di questi ultimi mesi, dopo l’approvazione della Legge 40/2004 e, soprattutto dopo l’imponente raccolta di firme da poco terminata per abrogarla.
Si tratta, ovviamente, della procreazione assistita.

Ma siamo sicuri di saperne abbastanza sulla legge e sulle motivazioni che hanno portato ad approvarla o a chiederne l’abrogazione? Per approfondire l’argomento le Associazioni dei Genitori e degli Insegnanti Cattolici, assieme al Movimento per la Vita, all’INER - Italia e al Consultorio UCIPEM, hanno scelto di organizzare un incontro con esperti sulla Legge 40/2004, che si terrà a Senigallia, presso l’Auditorium San Rocco SABATO 16 OTTOBRE alle ore 16.

Interverranno il professor Pino Morandini, magistrato e Consigliere Regionale del Trentino Alto Adige, il quale tratterà l’argomento dal punto di vista giuridico (”Perché una legge”); successivamente la dottoressa Emanuela Lulli, ginecologa, affronterà il problema dalla parte delle donne. Infine il dottor Paolo Marchionni, medico legale, affronterà i problemi bioetici che stanno alla base della procreazione assistita e di tutti i provvedimenti ad essa connessi.

L’incontro, che sarà aperto a tutti coloro che vogliano approfondire questi temi, potrà essere un’utile occasione per vederci un po’ più chiaro su un argomento oggi molto scottante, sicuramente di interesse anche per chi non ha necessità specifiche nel campo della procreazione assistita.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 ottobre 2004 - 1892 letture