x

Ostra Vetere raccoglie firme per gli invalidi del lavoro

1' di lettura 30/11/-0001 -
Presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Ostra Vetere su interessamento del Sindaco Massimo Bello, Consigliere Provinciale di Ancona, si raccolgono le firme per la proposta di iniziativa popolare promossa dall’A.N.M.I.L. (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro) .

dal Comune di Ostra Vetere


La proposta di legge verte sul riordino della normativa in tema di tutela dei rischi da lavoro e sull’emanazione del testo unico delle disposizioni per la tutela sociale dei lavoratori, contro gli infortuni e le malattie professionali, il tutto si basa su un solo articolo con il quale si delega il Governo ad emanare uno o più decreti in materia.

E’ prevista la revisione dei criteri con i quali si valutano il grado di invalidità, il danno biologico, il recupero lavorativo, liquidazione di rendite, prestazioni mediche.

Viene, inoltre, valorizzato il ruolo dell’INAIL per migliorare le risorse assistenziali degli enti locali, per la formazione professionale degli invalidi.

Per la sottoscrizione della proposta di legge i cittadini potranno recarsi allo sportello dell’Ufficio Anagrafe a piano terra del Palazzo Comunale, tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 ottobre 2004 - 1880 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ef9U





logoEV
logoEV