x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Dalle passarelle alle tele dei pittori

2' di lettura
10498
EV

Dopo il successo del concorso di bellezza "Reginetta dei Castelli di Arcevia" le finaliste preparano il calendario del 2005 aiutate dalle matite di artisti d'eccezione.

di Michele Pinto
michele@viveresenigallia.it

Da sempre "Reginetta dei Castelli di Arcevia" lega il territorio dell'entroterra senigalliese, il mondo della moda e dei concorsi di bellezza.
La vincitrice viene infatti immortalata in un dipinto del Maestro Bruno D'Arcevia.
Ieri però il legame tra bellezza, arte e territorio si è fatto più forte. Un'extempore di pittura a San Pietro in Musio ha portato le bellissime finaliste del concorso a posare, in abito d'epoca e nella suggestiva location delle mura del castello, per alcuni artisti.
Le foto e le opere degli artisti saranno raccolte nel calendario 2005 dell'agenzia Relocali che ha organizatto l'evento.
Purtroppo il Maestro D'Arcevia non ha potuto partecipare, ma è già all'opera, nel suo studio di Roma, per realizzare il ritratto di Olga Rocchetti, la più bella del 2004.


Testo alternativo Testo alternativo
Olga Rocchetti e Genny Manieri

Testo alternativo Testo alternativo Testo alternativo
Agnese Testadiferro e Francesca Crinella

Testo alternativo Testo alternativo
Cinzia Auriemma e Valentina Papi

Silvia Rossetti
Lucia Battistelli e Silvia Rossetti

Testo alternativo Testo alternativo
Sabrina Piantoni e Lilia Nyzhnyk

Testo alternativo Testo alternativo
Fiammetta ed Isabella Gozzi

Le finaliste del concorso

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 ottobre 2004 - 10498 letture