x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

25.000 € per sondare la popolarità del Sindaco!

2' di lettura
2066
EV

Mostrato alla cittadinanza come strumento per poter migliorare l’attività di comunicazione dell’ente nei confronti della città, in realtà il piano della comunicazione si è rivelato un vero e proprio strumento per avviare la prossima campagna elettorale per l’amministrazione di cento sinistra e per il Sindaco Angeloni.

da Alessandro Cicconi Massi
Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale

Ma soprattutto quello che dovrebbe far indignare la cittadinanza è il costo per la città. Altro che atto privo di oneri per l’amministrazione; se si legge la determina del servizio affari generali n.1283 consultabile su internet, si legge il costo dell’operazione sondaggio avviato dal comune: 25.000 € per pagare la ditta incaricata per effettuare il sondaggio.
Soldi, tanti soldi sottratti ad altre iniziative più utili e che oggi vengono stornati per realizzare un’operazione tipicamente riconducibile al marketing elettorale.
Tanto più che alcuni cittadini ricevute le telefonate del prestigioso ufficio di sondaggi, hanno potuto comunicarci il tenore delle domande rivolte agli intervistati.
La stragrande maggioranza attinenti alla persona del Sindaco, all'indice di gradimento e popolarità della stessa, nonché interrogativi relativi ai singoli assessori che compongono la giunta.
Insomma, un normalissimo e banale sondaggio, utile solo per poter capire in che modo impostare la prossima campagna elettorale, con l’unico particolare che il costo non graverà nelle tasche di chi ne andrà a beneficiare direttamente (sindaco ed assessori), ma sul bilancio pubblico della città, su tutti i cittadini.
Una vera e propria vergogna che ormai senza il minimo ritegno l’amministrazione non può nemmeno più celare.
Dimostrazione questa della vera e propria difficoltà in cui si trova a lavorare questa giunta lacerata dalle divisioni interne, e dall’incapacità di affrontare i gravi problemi della città, esempio lampante il caso Sacelit.
Non era necessario spendere 25.000 € per conoscere ciò che la città pensa del Sindaco e dell’amministrazione, sarebbe bastato fare un breve tour nella città per capire che la città è stanca e vuole cambiare.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 ottobre 2004 - 2066 letture