contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Area Sacelit: apriamo il dibattito

1' di lettura
1935
EV

La vecchia ciminiera cadrà o verrà salvata? Ne faranno un parcheggio, un condominio, una zona turistica, un albrgo o una Piazza?

L'area Sacelit, di proprietà della società "Vecchia Darsena" è cruciale per il futuro della città.
Innanzi tutto la grandezza. La superficie è tale (5 ettari) da permettere la costruzione di qualsiasi cosa.
Poi la posizione. L'area Sacelit è vicinissima al centro storico, basta attraversare via Carducci per raggiungerla. Per questo c'è chi vorrebbe realizzarci un maxiparcheggio per il centro. Ed è in piena area turistica. Permetterebbe un collegamento tra i lungomare nord e il lungomare sud o la realizzazioni di grandi opere di interesse turistico. Ma soprattutto permette la vendita di appartamenti e mini appartamenti a prezzi esorbitanti.
Senza contare chi vorrebbe salvare la vecchia ciminiera, ormai definita un simbolo della città, perché visibile da gran parte della città ed anche da fuori.
Con queste premesse è facile capire perché gran parte del futuro a lungo termine della città sia legato al futuro dell'Area Sacelit.
Tutte le forze politiche e sociali della città stanno indicando le loro priorità. Vorremmo che anche i lettori di Vivere Senigallia indicassero il loro pensiero a riguardo. Per questo abbiamo aperto un forum apposito, in vista di un futuro sondaggio.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 settembre 2004 - 1935 letture