contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

E gli angeli iniziano a volare

2' di lettura
2247
EV

A Canavieiras, Brasile,stato di Bahia ha aperto, 9 mesi dopo l'inizio dei lavori, l'asilo Il giardino degli angeli, totalmente finanziato dall'omonima ONLUS senigalliese.

Sabato 4 Settembre 2004 si è svolta la cerimonia di inaugurazione della Scuola Materna di Canavieiras. L'Associazione senigalliese era presente con 14 persone (ognuna a proprie spese) guidate dal Presidente Silvio Pasquini. Francesco Stefanelli, tra i soci fondatori dell'Associazione, ha portato il saluto del Sindaco di Senigallia a nome della comunità senigalliese donando al Sindaco di Canavieiras Cavalcante Boinha una targa ricordo ed un libro sulla storia della nostra città. Silvio Pasquini ha ricordato il grande movimento di solidarietà che giusto in 9 mesi ha consentito la nascita di questa scuola, figlia di un progetto d'amore e di impegno civile che ha legato le due associazioni di volontariato che portano lo stesso nome e che operano sui due continenti.
Il Sindaco Boinha ed il Parroco della Missione Padre Zè Carlos hanno sottolineato la gratitudine e lo stupore dei cittadini di Canavieiras per il forte impegno degli italiani, invitando la popolazione ad una fattiva opera di collaborazione e di aiuto.
Alessandro Renzi, vero motore ed animatore della Associazione Brasiliana, ha messo in risalto che la scuola, posta nel cuore del quartiere Socrates, tra i più degradati della città, è un segno forte di dignità e riscatto della popolazione minorile di Canavieiras. La cerimonia si è conclusa con l'alzabandiera dei vessilli posti all'intemo della scuola (Brasile, Italia, Canavieiras), gli inni nazionali suonati dalla banda, la scopertura delle targhe delle due Associazioni e l'irruzione dei bambini all'intemo della scuola con grande gioia e spirito di festa.
Gabriele Moroni, fotoreporter senigalliese, ha curato gli aspetti fotografici dell'evento. Il materiale sarà oggetto di una mostra-documentario che sarà allestita a breve in uno spazio espositivo cittadino.


Foto Effimera


Il sito ufficiale del Giardino degli Angeli
.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 settembre 2004 - 2247 letture