statistiche accessi

Anziani truffati da una falsa indagine statistica

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
In questi giorni una misteriosa donna si è aggirata nelle abitazioni di Ostra Vetere per compilare un questionario riguardante gli importi delle pensioni.
Si tratta dell'ennesimo caso di truffa ai danni dei cittadini più anziani.

di Silvia Piermattei
silvia@viveresenigallia.it


La donna si è presentata come un'incaricata del Comune di Ostra Vetere, ma in realtà non esiste nessuna iniziativa di questo tipo.
Chiunque fosse stato contattato da questa persona sospetta possono contattare il Comune o i Carabinieri di Ostra Vetere.
Probabilmente il questionario non è altro che una scusa della presunta truffatrice per indagare sulle condizioni dell'anziano e sulla possibilità di effettuare un secondo contatto.
Le persone anziane che vivono sole sono particolarmente a rischio in queste situazioni, possono venire avvicinate da persone affabili e amichevoli che giocano proprio sul bisogno di compagnia per conoscere meglio la vittima e le possibilità di successo del colpo.
E' importante che i famigliari stiano vicino alle persone più anziane per evitare brutte avventure ai propri cari.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 agosto 2004 - 1923 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV
logoEV