statistiche accessi

BCC Ostra: entrano dalla finestra ed escono con 60.000 euro

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Ieri pomeriggio, alle 16:10, due rapinatori armati e con il volto coperto da un passamontagna hanno rapinato la Sede della BCC di Ostra ad Ostra.

di Michele Pinto
michele@viveresenigallia.it


Colpo studiato nei particolari quello messo a segno dai soliti ignoti ieri pomeriggio ad Ostra.
Con una scala, probabilmente nascosta in un vicino cantiere in precedenza, due rapinatori armati e con il volto coperta da un passamontagna, sono entrati in banca da una finestra che si affaccia in un piccolo vicolo non sorvegliato dalle telecamere.
All'interno della banca i rapinatori hanno preso un impiegato come ostaggio, poi hanno preso banconote di vario taglio per 60.000 euro e sono fuggiti a bordo di una motocicletta.
La moto è stata ritrovato poco distante da Ostra, visibilmente danneggiata, si pensa quindi ad un incidente. Dei rapinatori però nessuna traccia.
Al momento non è chiaro come è stato possibile, per i rapinatori, entrare tramite una finestra senza che scattasse un allarme.
Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri di Senigallia.

Testo alternativo Testo alternativo
La sede della Banca di Credito Coperativo di Ostra. Il vicolo da dove i rapinatori sono entrati.

Testo alternativo Testo alternativo
La scala, da due diverse angolature, utilizzata dai rapinatori





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 agosto 2004 - 2577 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV
logoEV