x

Coraggioso gesto dei Carabinieri di Montemarciano

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Sindaco di Montemarciano, Gerardo Cingolani, ringrazia in una lettera i militari dell'Arma dei Carabinieri per il coraggio dimostrato in occasione dell'incendio del 22 luglio.

da Gerardo Cingolani
Sindaco di Montemarciano


Desidero segnalare il gesto compiuto dai Militari dell’Arma dei Carabinieri in occasione di un incendio verificatosi in questo Comune – località Cassiano – nelle primissime ore di giovedì 22 luglio allorché, sembra a seguito di operazioni di travaso di gas, l’autore di tale operazione veniva investito dalle fiamme.

Incuranti del pericolo e delle possibili conseguenze fisiche a cui sarebbero andati personalmente incontro, i Carabinieri della Stazione di Montemarciano – prontamente accorsi sul posto – si sono precipitati in mezzo al fuoco ed hanno letteralmente estratto il malcapitato, le cui ustioni risultavano di una gravità tale da rendere necessario il ricovero presso l’Ospedale specializzato di Cesena. .

Il fatto di cui sopra non è passato inosservato ai cittadini che si sono trovati a dover assistere alla drammatica scena e che hanno ritenuto doveroso fare la loro segnalazione al sottoscritto, ritenendo il gesto compiuto dai Carabinieri degno di massimo encomio. Mi unisco, naturalmente, a tale istanza e prego vivamente le SS.LL. di volerla prendere in considerazione.

Leggi l'articolo dell'incendio su Vivere Senigallia





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 luglio 2004 - 2176 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efXW





logoEV
logoEV