x

Disco Volante rinviata a giudizio

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
I responsabili della TV di strada senigalliese Disco Volante sono stati rinviati a giudizio.
Si aprirà quindi il primo processo contro una telestreet in Italia.

di Michele Pinto
michele@viveresenigallia.it


Il Senatore DS Guido Calvi, eletto nel collegio Senigallia-Fano, si è assunto la difesa della Telestreet.
Fabrizio Manizza, uno delle menti dell'emittente, ha dichiarato: "E' in gioco la libertà di stampa sancita dall'articolo 21 della Costituzione".
Disco Volante è nata in un centro per disabili, lo Studio Zelig. Recentemente ha vinto il premio Ilaria Alpi nella categoria TV locali superando televisioni ben più quotate con il servizio "Barriere" scritto ed interpretato dal disabile Franco Civelli.
Il servizio può essere scaricato da qui:





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2004 - 5289 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efXy





logoEV
logoEV