x

Scoppia una bombola del gas, uomo ricoverato per gravi ustioni

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 - Sauro Pandolfi, 44 anni, titolare di un'azienda di deposito bobole a Cassiano di Montemarciano, è rimasto coinvolto in un incidente di lavoro. Durante l'operazione di trasferimento del gas gpl dalla cisterna ad una bombola, c'è stata un'esplosione e Pandolfi è stato travolto dalle fiamme.

L'incidente è accaduto intorno alle 2 di venerdì mattina.
Pandolfi era solito andare a lavoro in orari inconsueti e in quel momento era solo in ditta.

I vicini si sono svegliati immediatamente dopo l'esplosione ed hanno avvertito i Carabinieri.
Pandolfi è stato soccorso mentre era ancora divorato dalle fiamme.
Nell'incidente l'uomo ha riportato gravi lesioni ed è stato immediatamente trasportato al Centro Gravi Ustionati di Cesena.

Le cause dell'esplosione sono ancora ignote.
I carabinieri hanno rinvenuto un accendino nelle vicinanze della cisterna, ma serviranno ulteriori accertamenti per stabilire le cause di questo grave incidente.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 luglio 2004 - 2235 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efXi





logoEV
logoEV