x

60 ragazzi al lavoro per imparare i segreti delle aziende

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E' partito ieri lo stage di orientamento al lavoro 2004 organizzato dal Centro Informagiovani.
Parteciapa anche Vivere Senigallia: avete già letto i primi articoli di Sara Santini.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Ha preso avvio ieri, la fase pratica dello stage di orientamento al lavoro 2004 organizzato dal Centro Informagiovani del Comune di Senigallia. I 60 ragazzi coinvolti (si erano iscritti in 97, ridotti poi a 60 con sorteggio) hanno già partecipato alla fase teorica di orientamento, durante la quale hanno scelto tra 96 opportunità offerte da aziende sia pubbliche che private in vari settori (attività commerciali, artigianali, turistiche e di altra natura). Lo stage si svolge nel corrente mese di luglio con un orario di 4 ore giornaliere per cinque giorni la settimana. Alla conclusione ogni allievo si vedrà conferita una borsa di studio di 200 euro in seguito ad un incontro di gruppo di valutazione finale.
Il compito delle aziende ospitanti sarà quello di trasferire le conoscenze e le competenze di base rispetto alla mansione che ricopre e alle regole del mercato del lavoro, in accordo agli obiettivi generali dello stage. L’azienda non ha alcun onere, in quanto è l’Amministrazione Comunale a prendersi carico della copertura assicurativa INAIL dell’allievo, delle visite mediche e dei libretti sanitari, oltre al conferimento della borsa di studio finale. Per l’intero periodo sia le aziende che i ragazzi saranno seguiti dalla dott.ssa Anna Mancini, Tutor del progetto.

Sara Santini
Clicca per ingrandire

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 luglio 2004 - 2415 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efUw