x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

La Lista ''Per Ostra Vetere'' incontra i cittadini

5' di lettura
1041
EV

La lista "Per Ostra Vetere" incontrerà agricoltori, industriali, artigiani e commercianti per un confronto sulle politiche legate all’agricoltura, alle attività produttive e al commercio.

da Lorella Campolucci

GIOVEDI’ 10 GIUGNO, ALLE ORE 21.00, presso il Centro Sociale "Amici del Liscio" a Pongelli, la lista "PER OSTRA VETERE" incontrerà agricoltori, industriali, artigiani e commercianti per un confronto sulle politiche legate all’agricoltura, alle attività produttive e al commercio.
Interverranno: Ferdinando Avenali - Presidente della Commissione Economia e Lavoro della Regione Marche; Raffaele Bucciarelli - Assessore all’Agricoltura della Provincia di Ancona

Martedì 1 giugno - Sala del Cinema - Ostra Vetere
Intervento dell.On. Luciana Sbarbati


Gli appuntamenti della lista "Per Ostra Vetere", che si presenta alla cittadinanza in vista delle prossime elezioni amministrative del 12-13 giugno, continuano a ritmo serrato.
A sostegno del candidato sindaco Lorella Campolucci è intervenuta, in data martedì 1 giugno, l'europarlamentare on. Luciana Sbarbati.
L'incontro, ospitato nell'ampia cornice della sala del cinema, ha riscosso una notevole affluenza di pubblico.
Accolte le linee guida del programma, attentamente e puntualmente analizzato dal candidato stesso, l'onorevole ulivista ha espresso ampia fiducia verso la formazione guidata dalla Campolucci, sostenuta, in questo, anche dalle parole di stima uscite dalla bocca del sindaco uscente Brunetti e dirette alla neo-candidata.
Tra le prospettive auspicate dall'onorevole in un'ottica di reciproca intesa, degna di particolare attenzione, per l'evidente riflesso sulla nostra realtà locale, risulta certamente quella di poter attingere in futuro alle risorse europee tramite unioni consortili tra piccoli comuni.
Anche la platea si è mostrata attenta e generosa, dimostrando grande interesse per le scelte programmatiche presentate, partecipando poi al dibattito in un clima di grande serenità.

Venerdì 4 giugno - Centro Sociale "Amici del Liscio" - Pongelli
Intervento dell.On. Marisa Abbondanzieri


Dopo l’incontro della lista “Per Ostra Vetere” con l’on. Luciana Sbarbati, protagonista di un nuovo intervento a sostegno del candidato sindaco Lorella Campolucci è stata l’on. Marisa Abbondanzieri, nota agli elettori per il suo impegno politico a favore dell’entroterra.All’appuntamento del 4 giugno hanno partecipato numerosi cittadini residenti nella frazione di Pongelli, sede peraltro del Centro Sociale che ha ospitato l’incontro.Da ex-amministratore e politico esperto del nostro territorio, la parlamentare, stimato il buon operato della Amministrazione uscente, e letto attentamente il programma con il quale la lista si presenta all’appuntamento elettorale del 12-13-giugno, ha espresso la sua convinta adesione alle idee ivi contenute.
Ha inoltre evidenziato i punti forza della nuova formazione, cogliendone il connubio continuità-rinnovamento, “garanzia”- ha detto – “per un futuro ricco di interventi”.“Ci sono buone prospettive di sviluppo” – ha poi continuato la relatrice – “perché parlare di qualità della vita, di attenzione al dialogo e di politiche giovanili è segno di grande maturità amministrativa”.
A conclusione del suo intervento, ha invitato infine i presenti a dare fiducia alla lista “Per Ostra Vetere”, nella convinzione che il cittadino sia ancora capace di discernere il candidato che va premiato, in base alla concretezza delle scelte programmatiche espresse per il futuro.

Lunedì 7 giugno - Sala del Cinema - Ostra Vetere
Interventi di: On. Marco Lion Ugo Ascoli - Assessore Regionale
Augusto Melappioni - Assessore Regionale
Donatella Linguiti - Assessore Provinciale


Proseguono gli incontri del candidato sindaco Lorella Campolucci con gli elettori di Ostra Vetere.
Aprendo l’ultima settimana di campagna elettorale, al suo fianco, sono intervenuti l’on. Marco Lion, gli assessori regionali Ugo Ascoli e Augusto Melappioni, e Donatella Linguiti, assessore alla Provincia di Ancona.
Esulando dal contributo specifico che ogni relatore ha portato all’assemblea, unanime è risultato essere il parere espresso dalle varie voci in campo.
Dall’ass. Ascoli, che ha apprezzato la chiarezza delle idee contenute nel programma, a Lion, che si è detto fiero delle oculate scelte amministrative di Ostra Vetere negli anni.
Da Melappioni, che si è congratulato direttamente con la Campolucci per la manifesta conoscenza del territorio, alla Linguiti, che ha chiuso la serie di interventi esprimendo il suo sostegno personale e politico alla lista “Per Ostra Vetere”.
Forte della fiducia di queste voci del panorama politico italiano, regionale e provinciale, la lista si prepara dunque all’appuntamento elettorale del 12-13 giugno, mettendo in programma altre occasioni di incontro con i cittadini.

Martedì 8 giugno - Sala "S. Sebastiano" - Ostra Vetere
La Lista "PER OSTRA VETERE" incontra i giovani
con la partecipazione di Stefano Schiavoni - Presidente della Mediateca delle Marche


Ostra Vetere si prepara al voto del 12-13 giugno parlando di Politiche giovanili. E’ quanto è avvenuto martedì 8 c.m. con la presentazione della lista “Per Ostra Vetere” ad una nutrita platea, formata interamente da giovani.
Il candidato sindaco Lorella Campolucci ha motivato le principali scelte di programma in materia, sempre ribadendo il principio del dialogo che le ispira.
Tempo libero, sport, lavoro: questi gli ambiti di maggiore interesse. Particolare attenzione dell’uditorio si è registrata attorno a proposte come l’istituzione di una Consulta giovanile e la felice realtà dell’”Informagiovani”.
A sostegno della lista “Per Ostra Vetere” è intervenuto poi il Prof. Schiavoni, presidente della Mediateca delle Marche, che ha incantato i presenti trasportandoli virtualmente nel ricco mondo della multimedialità. Il professore ha inoltre illustrato le potenzialità dei moderni mezzi di comunicazione e di informazione, auspicando l’adesione di tutti alle iniziative proposte dalla Mediateca regionale.
Partecipato anche il dibattito: gli interventi hanno dimostrato una forte coscienza dell’”essere giovane” e una particolare sensibilità verso le emergenze giovanili.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 giugno 2004 - 1041 letture