x

Stavolta in Via Piave si pesca pesce

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E quale destino più ironico per una via che porta il nome di un fiume?
Continua il calvario dei cittadini di via Piave...
Domenica mattina si sono svegliati con una brutta sorpresa; sono bastate poche gocce d'acqua ad allagare la sede stradale (altezza civico 28) e far intervenire urgentemente gli addetti.

dal Dott. Paolo Formiconi


Domenica mattina 6 giugno: ancora una volta nuovo ed urgente intervento dell'Amministrazione Comunale effettuato su richiesta dei residenti per cercare di tappare le falle (stavolta è proprio il caso di usare questo termine) visto che è bastata un po' di pioggia per allagare la sede stradale di via Piave.
Dopo il tentativo di riparare le cunette effettuato dopo la nostra diffida al Sindaco dei giorni scorsi, tentativo che ha avuto esito negativo, infatti chiunque passando per la via può vedere che le fosse persistono, le case continuano a tremano e i cittadini che vi abitano anche.
L'intervento di oggi effettuato al mattino ed in tutta fretta è ben visibile dalla foto: Pericolo allagamenti.
Nell'altra foto qualche abitante vista la consistenza della pozza tenta, spiritosamente, di pescare.
La domanda rimane sempre quella: quando l'Amministrazione Comunale si farà carico di dare risposte certe e precise ai cittadini di Serie B (anzi scusate di via Piave) che vadano ben oltre le vaghe indicazioni pervenute di un possibile rifacimento del manto stradale della via per il prossimo autunno?
Rifacimento del manto stradale peraltro ritenuto assolutamente insufficiente visto i danni arrecati alla strada dal cantiere presente nell’area dell’ex Consorzio Agrario e dall'incessante transito degli autobus.
Non vorremmo trasformare il cartello di "Pericolo allagamenti" in "Pericolo crolli".


Pescare in via Piave Allagamento in via Piave
Clicca per ingrandire





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 giugno 2004 - 2994 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efRw





logoEV
logoEV
logoEV