contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

''Il Melograno'': spettacolo teatrale di fine corso su Galileo

2' di lettura
3343
EV

L’associazione teatrale “Il Melogranocomunica che Giovedì 10 giugno presso il Centro sociale di Roncitelli si terrà lo spettacolo di fine d’anno del corso di teatro organizzato e diretto dalla regista ed attrice Catia Urbinelli.

da Alessandro Cicconi Massi
Dopo un anno di lavoro i giovani e meno giovani studenti del corso che ormai da anni viene organizzato del Melograno si cimentano in una rappresentazione teatrale.

Il momento del debutto, il primo debutto, quello più emozionante che vedrà questi attori in erba impegnati nel mettere in scena lo spettacolo intitolato “In una notte chiara” dedicato a Galileo Galilei.
Un riadattamento particolare dell’impegnativa opera teatrale di Bertold Brecht intitolata “Galileo” che gli studenti assieme alla regista hanno riadattato, compiendo un inteso lavoro di studio sui profondi significati del testo complesso ed intenso.

Lo spettacolo sarà itinerante e si snoderà le sale ed il giardino del centro sociale della frazione per una durata di 45 minuti.
Per questa ragione verrà ripetuto durante la serata per ben 4 volte a partire dalle ore 21, poi alle 21,45-22,30 ed infine alle 23,15.
Per ogni spettacolo sono previsti un massimo di 15 spettatori.

Reciteranno: Debora Brunetti, Coacci Enrico, Mirco Guazzarotti, Camilla Marcantoni, Marconi Claudia, Micucci Giacinto, Laura Mosconi, Alessandra Petrolati, Laura Pettinelli, Rosa Rella, Scoccia Ramona, Giorgio Spadoni e Daniele Vocino.
Le luci saranno di Loris Barzon, scenografie di Luigi Bruno e Silvia Lenci.
Il tutto per la supervisione di Gianni Murano e la direzione di Catia Urbinelli. Si ringrazia per la collaborazione il centro sociale di Roncitelli per aver dato piena disponibilità dei locali per realizzare la serata.
Per prenotazioni tel. 071-60415 o 339-6791150

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 giugno 2004 - 3343 letture