x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Danilo Del Cadia è lo Sportivo dell'Anno

2' di lettura
6107
EV

Lunedì 7 giugno, in Piazza Roma, alle ore 21:30 si svolgerà la festa di premiazione per il titolo "Sportivo dell'Anno".
Ignorate le ragazze della Vigor Femminile che hanno conquistato la serie A1.
Un canestro di Danilo Del Cadia durante una partita

di Silvia Piermattei
silvia@viveresenigallia.it

Gli ascoltatori di Radio Company Mania hanno eletto Danilo Del Cadia, giocatore di basket nella Barzetti Senigallia, come “Sportivo dell'anno per il 2004”.
La magnifica stagione sportiva che la Barzetti ha regalato agli sportivi senigalliesi ha decretato la vittoria di Del Cadia, personaggio molto amato dai tifosi di basket.

Abbiamo contattato il vincitore telefonicamente per avere un commento sulla premiazione; inizialmente non ci ha preso neanche sul serio, pensava che la nostra chiamata fosse uno scherzo.
Del Cadia probabilmente è un personaggio così popolare anche per la sua semplicità e la sua capacità di prendersi poco sul serio.
Visitate il sito dello Sportivo dell'Anno
Il giocatore si sentiva particolarmente lusingato dal titolo ed ha ammesso che conquistare la qualificazione in serie B1 sarebbe la gratificazione finale.
Non avrebbero meritato questo titolo anche le giocatrici della Vigor Senigallia, che quest'anno hanno conquistato la serie A1?
Mi dispiace che non siano state prese in considerazione, ma probabilmente si tratta di un problema di notorietà visto che il calcio femminile non ha ancora conquistato una visibilità degna dei propri successi.

La Vigor femminile ha conquistato il titolo più importante, ma le giocatrici non sono apparse fra i personaggi sportivi votati.
Per il direttore sportivo della squadra, Carmelo Candido, la mancanza di visibilità della Vigor femminile per il premio “Sportivo dell'Anno” dipende anche dal problema dello sponsor, concorrente di Radio Mania.
In ogni caso il direttore sportivo della Vigor femminile ha ammesso che Danilo del Cadia si merita quel titolo senza alcun dubbio.

Il responsabile della trasmissione radiofonica “Bar Sport” di Radio Company Mania, ha organizzato l'elezione dello “Sportivo dell'Anno” lunedì sera, contattando gli ascoltatori, i tecnici sportivi, i proprietari dei locali e gli sponsor che di solito collaborano con l'emittente radiofonica.
Al secondo posto nella classifica del “Bar Sport” si sono piazzati il capitano della Barzetti, Marco Paialunga, e il coach della squadra di pallavolo maschile Alberto Lanari.
Anche per loro non mancherà un riconoscimento durante la premiazione di lunedì, così come alle rappresentanze delle squadre senigalliesi per la pallavolo, il calcio, il basket e il pattinaggio che si sono piazzate pari merito al terzo posto.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 giugno 2004 - 6107 letture