x

Nasce l'Archivio storico del Comune di Ripe.

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Presentato il progetto che ha portato al riordino dell’Archivio Storico del Comune di Ripe e che porterà alla sistemazione di nuovi ed importanti documenti.

di Giulia Torbidoni
giulia@viveresenigallia.it


Era il 1951 quando per la prima volta un funzionario del comune, Adelino Lavatori, progettava il riordino dell’Archivio Storico. A cinquantatre anni di distanza quel progetto prende forma e consistenza. Al cruciale nodo del luogo dove collocare l’Archivio, oggi si è risposto con le ospitali sale del Villino Romualdo, acquistato dal Comune pochi anni fa.
Il Villino dunque ospiterà le 2600 unità, raccolte su 500 faldoni, che contano anche atti comunali, fogli sciolti e carteggi e permetterà anche la consultazione delle opere dell’Archivio stesso in una delle sue sale.
Il progetto ha previsto un lavoro metodico e scientifico che ha portato al recupero di fonti storiche importantissime lasciate, incustodite ed inesplorate, in tutti i depositi del vecchio archivio del Comune. I documenti ritrovati coprono un arco cronologico assai consistente, andando dal Periodo dell’”Antico Regime” (1475-1789), a quello Pre-Unitario (1800-1860), fino ad arrivare al 1963, cioè fino a quarant’anni fa, considerata ancora data storica. L’importanza del progetto e dei suoi risultati è sicuramente vistosa, in quanto non solo si sono dati organizzazione e luogo fisico a documenti inerenti la storia del comune che giacevano nella polvere, ma si è dato un patrimonio storico ai cittadini, che andrà a riaccendere entusiasmo e voglia di sapere. Ma il progetto non si ferma qui. Dal 1963 ora si tenta di risalire fino ai nostri giorni andando a riaprire un altro locale sempre facente parte dell’archivio di deposito del Comune. L’indice dei documenti ed alcune loro stesse fotografie insieme alle spiegazioni del progetto sono state raccolte in un volumetto che ha lo scopo di interessare ed avvicinare le persone a questo importante recupero della storia, dei personaggi e delle vicende del “Paese dei Mestieri”.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 aprile 2004 - 2169 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/efK0