contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

corriere adriatico: Presidio sanitario a rischio di chiusura

2' di lettura
1631
EV

Lo stabile che ospita il presidio sanitario di Corinaldo deve essere ristrutturato. Grande la preoccupazione dei residenti e dei dipendenti.
Questa sera, sempre a Corinaldo, si terrà un incontro pubblico con l'assessore regionale alla sanità.

Questa sera alle 21, nella sala grande del Palazzo Municipale di Corinaldo, avrà luogo un'assemblea pubblica sul tema "Quali proposte per difendere la sanità pubblica". All’incontro, promosso dalla locale unità di base dei Democratici di Sinistra prenderà parte l'Assessore alla Santità della Regione Marche, Augusto Melappioni. L'assemblea sarà presieduta, in qualità di collaboratori alla realizzazione dell'iniziativa, da Silvana Amati, segretaria della federazione Ds di Ancona e da Giuseppe Galli, segretario di zona.
Un iniziativa che si inserisce proprio quando dal punto di vista sanitario la cittadina vive numerose incertezze. Alla situazione generale in trasformazione fa riscontro infatti, a Corinaldo, il passaggio delicato che attraversa la locale struttura sanitaria e che riguarda la sua sopravvivenza e il suo futuro sviluppo. "Tra non molto - si legge in una nota - l'intero presidio ospedaliere di Corinaldo (RSA, ambulatori) potrebbe chiudere i battenti, in attesa di una ristrutturazione edilizia.
"Nonostante la presenza di un finanziamento del Cipe risalente al 2001 e nonostante le assicurazioni verbali dei dirigenti dell'Azienda, la preoccupazione è d'obbligo. E le domande conseguenti pure. Ci chiediamo infatti: quali saranno i tempi tra l'eventuale chiusura e il conseguente inizio dei lavori? e questi quanto dureranno? quale sarà il destino della struttura dopo i lavori previsti? i servizi ed il personale ora esistenti saranno spostati in blocco da Corinaldo ad altra sede? La palazzina attigua all'attuale struttura ospedaliera, che già in passato ha accolto gli ospiti della casa di riposo, non potrebbe essere utilizzata per i degenti e per i poliambulatori durante l'esecuzione dei lavori?"
L'iniziativa di Corinaldo sul tema della sanità, inaugura una serie di incontri con i cittadini promossi dai Democratici di Sinistra nella zona Misa. Seguiranno infatti un dibattito a Ostra, il giorno 21 novembre, sullo sviluppo economico e l'occupazione, con la presenza del consigliere regionale Ferdinando Avenali, mentre a Ripe, il 12 dicembre, appuntamento con i temi della difesa dello stato sociale, alla presenza dell'Assessore regionale ai servizi sociali Marcello Secchiaroli.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 novembre 2003 - 1631 letture