statistiche accessi

Nuovi locali per gli anziani

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 - Li chiede il consigliere Massimo Bello (AN), in continuità con le azioni di alcuni giorni fa.
L'attuale centro diurno per anziani di via Cavallotti (angolo Piazza Garibaldi) presenta barriere architettoniche che impediscono ad alcuni anziani di usufruirne.

Il consigliere comunale di Alleanza nazionale Massimo Bello ha presentato un’interrogazione all’assessore alle politiche sociali, Giuseppina Massi, relativa alla situazione del Centro diurno per anziani di via Cavallotti.
Il consigliere Bello ritiene che "la struttura ed i locali, che ospitano il Centro non rispondano più alle esigenze della popolazione anziana che usufruisce di questo servizio" ed "il luogo ove è attualmente ospitato il Centro diurno per anziani presenta delle barriere architettoniche che impediscono a molti un regolare e sereno accesso ai locali della struttura".
La richiesta dell’esponente di An è quella, infatti, "di reperire, sempre nel centro storico della città, dei locali più adeguati e più consoni a quel tipo di servizio offerto alla terza età, accrescendone il ruolo, il valore e la funzione."
Il consigliere di An chiede, quindi, all’assessore ed alla giunta "di interessarsi immediatamente della questione e di studiare una serie di possibili ed eventuali soluzioni, che diano al Centro diurno per anziani una veste diversa e più legata alla vita sociale della città piuttosto che relegare dei cittadini in ambienti angusti e spenti come quello attuale."
Ufficio Stampa del Consigliere Massimo Bello





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 ottobre 2003 - 1501 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV
logoEV