statistiche accessi

vj: C'è posto per tutti

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L'Amministrazione comunale informa che è stato indetto un bando pubblico per l'assegnazione di 25 edicole funerarie (cappelline) ubicate nel nuovo cimitero, variabili da 8 a 12 posti, con due riservate a quelle famiglie i cui congiunti deceduti erano iscritti all'Aido o che comunque abbiano autorizzato l'espianto di organi o che gli stessi congiunti siano deceduti prematuramente o in giovane età.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Possono presentare domanda di assegnazione tutti coloro che risultino residenti nel Comune, anche in accordo tra più famiglie. Il prezzo di ciascuna delle 25 edicole funerarie è pari a 28 mila euro (per quelle da 8 posti), 38.520 euro (11 posti), 42 mila euro (12 posti). Il costo è comprensivo delle lapidi, dell'impianto per la fornitura di corrente elettrica per l'eventuale allaccio delle lampade votive.

La domanda va presentata con raccomandata entro il prossimo 8 novembre, sul modello prestampato disponibile presso l'Ufficio onoranze funebri situato al cimitero principale o presso l'Ufficio relazioni con il pubblico di piazza della Repubblica. È possibile inoltre scaricarlo da sito internet www.comune.jesi.an.it.

Le assegnazioni avverranno sulla base di una apposita graduatoria stilata tenendo conto del numero dei loculi retrocessi al Comune, siano essi vuoti o lo siano a seguito di traslazione delle salme tumulate definitivamente nei cimiteri del Comune di Jesi che verranno trasferite nelle edicole funerarie. Per informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio onoranze funebri, aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 14 (tel. 0731/538244).





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 ottobre 2003 - 1396 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV
logoEV