...

Sono rimasto davvero deluso della mancata disponibilità da parte di Fabrizio Volpini (preferisco chiamarlo per nome e cognome anziché "avversario" di centro sinistra, come ha fatto lui), ad un confronto pubblico tra candidati a sindaco di Senigallia prima del ballottaggio del 4-5 ottobre, al quale l'avevo pubblicamente invitato.


...

Ho presentato una interrogazione al Sindaco affinché provveda, in questi ultimi giorni di mandato, a richiedere formalmente al comitato Uisp di Senigallia la manleva nei confronti del Comune a fronte della richiesta della somma di € 421.468 avanzata dal Demanio di Ancona per l’occupazione abusiva durata 21 anni dei locali della ex Gil sul lungomare Da Vinci (senza considerare l’occupazione, anche questa abusiva, del caseggiato lato sottopassaggio adibito a sala incontri e riunioni).


...

Siamo pronti e motivati a sostenere il Candidato Sindaco Fabrizio Volpini in questo ballottaggio. Non consegneremo una città aperta e inclusiva come Senigallia nelle mani di chi non nasconde il proprio disprezzo verso le istituzioni democratiche, di chi fomenta il fascismo e l’intolleranza e si nasconde dietro la protesta per darsi una parvenza di legittimità.






...

"Sembrerebbe un paradosso, una sorta di calembour. Un gioco di parole. Ma per le Marche mai come per le regionali del 20 e 21 settembre 2020, questo assunto ha un valore fortemente civico oltre che ovviamente politico.


...

Vivi Senigallia si è sempre identificata fin dalla sua costituzione avvenuta nel 2010, con donne e uomini in cammino e persone in ascolto della collettività e oggi come allora, animati da dedizione, passione e voglia di mettere al centro “la persona e i bisogni”, lontani dalle logiche partitiche calate dall’alto che ben si identificano nel modello di approccio “bottom up” (dal basso verso l’alto).


...

A Senigallia il Movimento 5 Stelle, dopo un quinquennio di consiliatura, non ha ripresentato una propria Lista e quindi chi si identifica nelle idee del movimento ha trovato in Paolo Battisti un punto di riferimento.


...

“Diritti al Futuro” mi ha chiesto di ritornare a impegnarmi in prima persona nelle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Senigallia. Lo faccio volentieri perchè ci sono momenti nella nostra storia individuale in cui è giusto impegnarsi personalmente per la nostra collettività, lavorare assieme agli altri per progettare e realizzare un futuro migliore per tutti.



...

Ho aderito a Diritti al Futuro sin dalla sua costituzione nel 2009 (allora si chiamava La Città Futura) quando alcune forze politiche, Verdi, Sinistra Ecologia e Libertà e Comunisti Italiani, decisero di intraprendere un percorso comune superando gli antichi steccati e le storiche divisione della sinistra italiana.



...

Sono nato a Senigallia 46 anni fa, sono sposato da 14 anni e sono padre di una bambina di 5 anni. Svolgo la professione di Avvocato in uno studio legale associato, Revisore dei Conti del’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero dal 2011 sino al luglio 2020, già presidente della Commissione Disciplina del Comitato regionale della Federazione Ciclistica Italiana.



...

Al termine di questa campagna elettorale che mi ha dato la possibilità di affrontare problematiche diverse ed incontrare persone, gruppi e associazioni del mondo sportivo, culturale, del no-profit, sindacati e imprenditori dei diversi settori economici vorrei far mio un documento frutto di una riflessione dell’arch. Antonio Minetti sempre attento da decenni alle dinamiche di Senigallia e del nostro territorio.





...

Siamo alle ultime battute della campagna elettorale e i candidati a Sindaco della nostra città ci hanno offerto lo “spettacolo pirotecnico” che il covid-19 ci ha sottratto a fine estate. Giovedì sera al Teatro La Fenice si è tenuto un confronto tra i 7 candidati con l’esplosione degli ultimi colpi in resta!


...

Carissimi amiche e amici, siamo giunti alla fine di questa campagna elettorale, un’esperienza unica, faticosa, ma allo stesso tempo, ricca di grandi soddisfazioni umane e personali. Mi candido in Regione come Consigliere per la lista Rinasci – Marche / Mangialardi Presidente con uno slogan molto chiaro “Luca Santarelli Uno di Noi in Regione”.





...

Sono stati davvero tanti i cittadini che, pur nel rispetto delle norme anti Covid, hanno voluto prendere parte alla manifestazione di chiusura della campagna elettorale di Maurizio Mangialardi e Narciso Ricotta, svoltasi a Macerata, in piazza Vittorio Veneto.


...

La tutela del Made in Marche e uno snellimento delle procedure burocratiche tra le richieste più sentite dell’agricoltura elencate dalla presidente di Coldiretti Marche, Maria Letizia Gardoni, al candidato governatore per il centrodestra Francesco Acquaroli, incontrato questa mattina ad Ancona al centro congressi dell’Accademia di Babele, insieme alla presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nella nostra regione per la chiusura della campagna elettorale.



...

È il 1975, è passato solo un anno dal referendum sul divorzio che, con la vittoria del no, ha scritto una pagina fondamentale per i diritti delle donne. La condizione femminile è ancora condizionata dalla tradizione che la vuole in casa, dimessa, che lavori ma non troppo, che inizi ad essere indipendente ma senza esagerare.


...

"Dalla mia esperienza professionale di operatore infermieristico - ha affermato Luca Santarelli, candidato del centrosinistra della lista civica Rinasci Marche (Verdi, +Europa, Civici) a sostegno di Maurizio Mangialardi presidente, durante la videoconferenza organizzata da Confprofessioni Marche -, posso assicurare che tra certificati e documentazione di vario genere, prima che si riesca ad assistere effettivamente un paziente, si impiegano dai 15 ai 30 minuti di gestione amministrativa.






...

Una parte consistente di noi senigalliesi è anziana. Nel nostro comune, infatti, le persone con almeno 75 anni di età sono circa 6300 (è difficile oggi continuare a considerare “anziani” da un punto di vista psico-fisico i sessantenni ed i neo-settantenni), rappresentano circa il 14% dei Senigalliesi e sono spesso in buona o discreta salute.