Si è tolta la vita con il gas di scarico della propria auto. Un gesto estremo e tragico quello compiuto venerdì da una donna di Serra de' Conti.


Nella seduta del Consiglio Comunale del 19 maggio 2017, saranno discusse alcune importanti proposte di deliberazione che contengono elementi significativi per la programmazione finanziaria di medio-lungo periodo nel Comune di Serra de' Conti.


Il prossimo 20 maggio tornerà il tradizionale appuntamento con la “notte dei musei”, iniziativa nazionale alla quale aderirà anche il Museo delle Arti Monastiche “Le stanze del tempo sospeso” di Serra de’ Conti.


"Nel nostro tempo multiculturale e contraddittorio tante sono le sfide e le opportunità che le donne sono chiamate a vivere: essere madri, generare e nutrire la vita in tutti i suoi aspetti e al tempo stesso saper valorizzare la propria femminilità e la propria identità.


'Un gigante dell'amore e della generosità', così viene presentato nella 'quarta' di copertina Erino Morico (1940-2009), la cui vicenda umana -scandita dalla sofferenza fisica ma intrisa di volontà, di fede e di gioia di vivere- è rievocata nel volume "Ho camminato nell'amore", Città Nuova Editrice, che sarà presentato a Serra de' Conti sabato 13 maggio, alle 17,30, nella centrale Sala Italia.


Giovedì pomeriggio i carabinieri della stazione di Serra de' Conti, agli ordini del maresciallo Gennarol Palumbo, hanno hanno arrestato un uomo di 36 anni (M. F. del posto) in aggravamento della misura della detenzione domiciliare che stava espiando per i reati di porto abusivo d'armi, violenza privata e danneggiamento commessi nel 2008.


er 6 week-end intensivi da dicembre a oggi, sette performer da tutte le Marche si sono dati appuntamento in un ex Frantoio per esplorare, elaborare e riscrivere attraverso il movimento e la scrittura corporea la loro storia personale.


La mozione di Matteo Renzi alla segreteria del Partito vince anche nei comuni del senigalliese. Oltre che nella spiaggia di velluto, Renzi ha vinto anche a Serra de' Conti, Barbara, Corinaldo


In aderenza ad una tradizione consolidata, l'Amministrazione Comunale di Serra de' Conti promuoverà per sabato 29 aprile prossimo, alle ore 21, un concerto per sottolineare il rilievo etico e civile della ricorrenza del 1° Maggio.


Festa della Liberazione sul filo del racconto e della memoria quella che sarà celebrata a Serra de' Conti il 25 aprile. L'Amministrazione Comunale propone infatti due eventi che scandiranno (l'uno in mattinata, l'altro nel pomeriggio) l'intera giornata e saranno articolati proprio sul culto e sul valore della memoria come patrimonio collettivo.


Si rende noto che il Comune di Serra de' Conti promuove in collaborazione con la Regione Marche, il Co.Ge.S.Co. ed il GAL Colli Esini San Vicino, per la data del 22 aprile prossimo, alle ore 9,30 e in Sala Italia, un incontro sul tema "Bandi pubblici a favore del settore agricolo: indirizzi, opportunità e modalità di partecipazione".


Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

I Vigili Urbani del servizio convenzionato fra i Comuni di Arcevia, Serra de' Conti e Barbara, in collaborazione con il personale del Comune di Serra de' Conti, hanno trovato, mercoledì, un felco ferito.


L'Amministrazione comunale di Serra de' Conti, come ormai da anni, aderisce alla Giornata mondiale voluta dall'Onu per la consapevolezza e la migliore comprensione dell'autismo. Una malattia vera e seria che colpisce un bambino su 68, per la quale gli esperti affermano che non esistono farmaci e che porta anche a forme di isolamento delle famiglie del tutto ingiustificato.


Il Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali almeno un componente sia minorenne, oppure sia presente un figlio disabile, o una donna in stato di gravidanza accertata.


Scarola, erbe di campo, spinaci, crespigne, grugni, verdure maritate con guanciale, fagioli solfini, salsicce, cicerchia, polenta, pecorino, 'grascelli' in un crescendo di sapori che guideranno i visitatori di Serra de' Conti lungo un frastagliato ed emozionante itinerario alla scoperta della 'cucina delle monache', della sana tradizione gastronomica marchigiana, ma anche della multiforme capacità attrattiva che i prodotti di un'agricoltura sana possono offrire.


La solidarietà si esprime anche con il mototurismo, uno dei tanti modi per sostenere la ripresa delle attività economiche nell'area dei Sibillini.


Si è svolto mercoledì 15 marzo, in un clima cordiale e positivo, il tradizionale incontro con i Sindacati sul bilancio per il 2017. Un appuntamento in cui sono state illustrate e consegnate, da parte dell'Amministrazione, le proposte che saranno discusse in occasione del prossimo Consiglio comunale, previsto per il 29 marzo.


Saranno di scena i talenti locali del Comune di Serra dè Conti, domenica 19 marzo presso il Centro l’Incontro con inizio alle ore 17.30.


La raccolta di firme contraria all'acquisto del Monastero di S. Maria Maddalena rappresenta di certo le legittime convinzioni dei firmatari. Convinzioni che rispettiamo nell'ambito di un dibattito sul futuro della comunità che merita adeguato approfondimento, specialmente in questo periodo di evidente crisi economica, di poche prospettive per i giovani e di calo delle attività nel centro storico.


Il Sindaco sull’ultimo numero di “Comune Nuovo” del dicembre scorso è intervenuto sullo scadimento, ad ogni livello, della politica.


Prende avvio sabato 4 marzo, alle ore 16:00, presso la Torre Civica, una particolare iniziativa dedicata alle opere d'arte che, nel corso degli anni, sono state donate al Comune di Serra de' Conti in occasione di iniziative culturali, mostre artistiche o altre manifestazioni pubbliche.


Lunedì 27 febbraio 2017, dalle ore 10:00 alle ore 16:00, secondo l'avviso diramato da Enel-distribuzione c'è stata l'interruzione nella fornitura di energia elettrica in 14 vie di Serra de' Conti, precisamente elencate nell'avviso con indicazione dei numeri civici interessati.


I Comuni di Barbara e Serra de’ Conti hanno stretto un gemellaggio solidale con Amandola a seguito degli eventi sismici che hanno devastato una grande porzione di territorio marchigiano, compresa la cittadina fermana.


Accade spesso che agli Amministratori si chieda se il Comune effettua i "controlli", quanto al settore ambiente, relativamente ai flussi demografici, oppure nel campo della fiscalità locale. Riteniamo pertanto doveroso informare i cittadini sull'argomento, nel pieno rispetto della privacy che non consente di entrare nei dettagli.


"L'economia locale tra crisi e cambiamento" è il titolo di una tavola rotonda che si svolgerà a Serra de' Conti, sabato 25 febbraio dalle ore 9:30 alle ore 12:30, in Sala Italia presso la sede municipale.


Anche quest’anno si è ripetuta la stessa cosa dello scorso anno : le bollette della TARI sono arrivate nella imminenza della scadenza per il pagamento o subito dopo questa, mentre ad alcuni non è proprio arrivata.


L'aiuto concreto, diretto e immediato, a favore di chi si trova in difficoltà, è una delle espressioni più belle e positive della solidarietà.


La crisi sismica pare non avere termine e, come purtroppo già sappiamo, al terremoto si è aggiunta una nevicata imponente che ha causato ulteriori drammi e gravi problemi alle comunità colpite.


Da poco tempo, a seguito del pensionamento dei responsabili di area dei settori Urbanistica e Ragioneria del Comune di Serra de' Conti, hanno iniziato la propria attività due nuovi professionisti che saranno al servizio dei cittadini e dell'amministrazione nei prossimi anni.


Prendiamo spunto dal comunicato dell’Amministrazione pubblicato ad inizio 2017 sulla situazione del Monastero dopo i sopralluoghi dei Vigili del Fuoco e del verbale che ne è seguito, con cui è stato interdetto l’uso di tutti i locali del complesso Monastico.


La giornata del 18 gennaio è stata nefasta per il centro Italia. Non solo il meteo è stato ancora incerto, anche se in miglioramento, ma si sono aggiunte diverse scosse di terremoto percepite chiaramente anche nel nostro territorio.


Le informazioni meteo ci tengono costantemente aggiornati attraverso la TV, i social media e gli allerta istituzionali, tuttavia in caso di forti nevicate è difficile raggiungere tutti, proprio tutti ed affrontare immediatamente i possibili disagi sulle strade, per l'accesso ai servizi o nei punti di aggregazione.


Continuano le azioni positive a favore delle popolazioni terremotate, da parte dei Comuni di Barbara e Serra de' Conti. Sabato 14 gennaio alle ore 15:00, una delegazione formata da Amministratori, rappresentanti delle Associazioni e del nostro Gruppo Comunale di Protezione Civile, si recherà a Castelsantangelo sul Nera per consegnare una Panda 4x4 al Sindaco Mauro Falcucci, che abbiamo incontrato a Serra de' Conti qualche mese fà per i primi contatti.


Più volte nei comunicati emessi abbiamo sostenuto ed evidenziato che il proposito di acquisto di una parte del Monastero di S. Maria Maddalena da parte del Comune di Serra de’ Conti non era suffragato da un progetto serio riguardo al suo possibile utilizzo e alla sua destinazione d’uso.


Nel corso del 2015 l'Amministrazione comunale ha avviato il programma Serragallery, un percorso di iniziative legate all'arte contemporanea con mostre e iniziative finalizzate alla valorizzazione dell'arte e, allo stesso tempo, alla promozione del territorio.