...

Senigallia ha ospitato domenica mattina uno stage tecnico della federazione tennistavolo riservato alle giovani leve della regione. Il programma tecnico messo a punto dal Comitato Regionale si basa sulla collaborazione tra club e sull’offerta differenziata, in base alle necessità delle singole realtà. Questo ha portato una diminuzione della conflittualità ed un confronto costante con tecnici di società che si spostano anche in altri club o che organizzazione allenamenti congiunti.



...

Sabato 16 febbraio si terrà la seconda giornata del girone di ritorno dei campionati a squadre. La squadra “A” della C2 sarà impegnata a Camerino contro l’ ultima squadra in classifica. All’ andata finì 5 a 1 per gli allievi di Pettinelli.




...

Nei tempi previsti dal bando pubblico nazionale il Tennistavolo Senigallia ha presentato il progetto di Servizio Civile per il 2020. Giunto alla quarta edizione, e forse l’ultima di questo tipo a progettualità diffusa, dal momento che il SC è stato radicalmente modificato a vantaggio degli enti nazionali e a discapito di quelli sul territorio.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Vivere Senigallia
I regali di Vivere Senigallia
Scopri i regali della redazione per i lettori di Vivere Senigallia su:...
...

Tennistavolo: al via il girone di ritorno del campionato a squadre Al via sabato 9 febbraio il girone di ritorno dei campionati a squadre per le varie formazioni del Tennistavolo Senigallia. Come di consueto, la prima giornata comincia con il confronto interno tra le varie compagini senigalliesi.



...

Più di 70 persone e 25 nuclei familiari sono stati coinvolte dal “Family PingPong Day”, iniziativa del Centro Olimpico inserita nelle attività del progetto di Servizio Civile attualmente attivo. Genitori, figli, nonni, cugini, fratelli e zii sono stati mischiati in 4 squadre numerose (contraddistinte dai colori rosso, verde, blu e giallo) che si sono affrontate in molte gare ideate per l’occasione dal bravissimo Nicola Falappa (aiutato da Lorenzo Giacomini).



...

Le giovani del Centro Olimpico hanno chiuso la prima sessione della serie C femminile (regionale) vincendo i due incontri in programma domenica scorsa a Jesi. Susanna Berluti e Matilde Campanelli, cresciute alla scuola del Maestro Pettinelli, già vincitrici della serie C dello scorso anno, hanno superato con identico punteggio di 3/1 prima le padrone di casa della Polisportiva Clementina e poi le rappresentanti di Fortunae Fano.


...

Si è svolto domenica il terzo torneo regionale di qualificazione per gli Italiani Giovanili ed la scuola del Maestro Pettinelli si è imposta con ottimi risultati in diverse categorie che hanno portato a raggiungere la corazzata San Marino nella classifica giovanile (48 pts contro 47), classifica che mette assieme tutti i risultati.


...

Mentre la squadra di Coppa Italia conquistava il terzo posto nella fase nazionale di Terni, altri senigalliesi erano impegnati in tornei nazionali che si sono svolti in contemporanea. Tra questi il torneo open di Prato per categoria dove Senigallia ha conquistato il 1° e 2° posto con Luca Fabri e Simone Spezie nella 5a cat.



...

Il sito web della società di tennistavolo cambia look per stare al passo dei tempi, rinnovarsi rimanendo fedeli però alla tradizione e ai contenuti. Dopo anni di onorata carriera va in pensione il lay-out che ha accompagnato questi ultimi dieci anni per far posto ad una impostazione più flessibile ed adatta alla consultazione attraverso i telefonini e iPad.




...

Il 2019 apre con il torneo regionale di categoria (3a/4a/5a/6a) alla prima data utile del calendario. La 4a e 6a categoria sono di qualificazione ai campionati italiani individuali mentre quelli di 3a e 5a non lo sono e questo spiega la differenza del numero di adesioni rispetto a quello di fine anno che ha fatto registrare il record di iscrizioni.


...

Riscoperta dopo anni di oblio, la Coppa Italia è ritornata nel calendario della federazione profondamente rivista. Non più Coppa Davis maschile con l’aggiunta di un individuale femminile ed un doppio misto (si vince a 4), ma normale Coppa Davis in cui però ogni giocatore non può disputare più di 2 incontri, il che vuol dire schierare obbligatoriamente tre atleti.