...

“Luca Memè cominci ad assumersi le proprie responsabilità anziché scaricarle su chi non ha nulla a che fare con la sua Giunta e su chi non c’è più. Memè provi a farsi un esame di coscienza, qualora vi riesca, su ciò che la sua Amministrazione non abbia fatto e su come sia riuscito in pochi anni a distruggere, appiattire e rendere anonimo un paese dalle mille peculiarità e potenzialità.