...

L’assemblea dei soci GIO (Associazione Imprenditori e Professionisti Valli Misa e Nevola) e il nuovo Consiglio Direttivo hanno voluto alla Presidenza Riccardo Montesi il quale ha accettato con il proposito di riprendere le attività che sono proprie dell’Associazione e che guardano al territorio.






...

Se volessimo stilare una classifica dei beni materiali più importanti per gli italiani, senza dubbio la casa riuscirebbe ad ottenere posizioni di vertice. Frutto del retaggio culturale, delle tradizioni tramandate di generazione in generazione, ma anche per il grande numero di immobili a disposizione.


...

Un'esperienza nella ristorazione che dura da 45 anni e ora punta a nuove sfide nel settore dell'accoglienza grazie ad un progetto unico e innovativo. Parliamo di due attività rigorosamente made in Senigallia e cresciute grazie ad una tradizione di famiglia.


...

Sabato di concluderà la campagna congressuale della CNA di Ancona presso la facoltà di Economina G. Fuà, ma la nuova presidenza di Senigallia è già a lavoro sul territorio.


...

Il progetto di fusione tra la BCC di Pergola e la BCC di Corinaldo è stato presentato a tutti i dipendenti giovedì 15 giugno nella sala convegni della BCC di Corinaldo. La BCC di Pergola e Corinaldo avrà 15 filiali, oltre 26.000 clienti, più di 5.000 soci e 116 dipendenti.


...

Nel 2017 si prevede un conferma del 2017 della pressione fiscale rivolata alle piccole imprese del Senigalliese, Il sensibile calo della pressione fiscale registrato nel 2015, infatti, non ha avuto seguito.



Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

...

La maggior parte delle aziende è consapevole del fatto che non può ignorare la propria presenza su Facebook per poter potare avanti con successo i propri obiettivi di business, ma spesso capita che venga aperta una pagina aziendale Facebook che poi viene completamente abbandonata oppure curata in maniera del tutto superficiale, trascurando alcune importanti impostazioni che sarebbe bene invece settare prestando molta attenzione.



...

Recupero, efficientamento, riqualificazione, questo i termini che ricorreranno spesso al congresso elettivo della CNA di Senigallia che si terrà questa sera alle 21.00 presso l’Hotel Universal.







...

Recentemente sono stati divulgati dati relativi al tessuto aziendale delle Valli Misa e Nevola che hanno evidenziato una perdita di aziende nel territorio. Oltre alla situazione economica generale c’è bisogno di un cambio di rotta e dare così una sferzata.


...

Non si tratta della celebre promessa di Cetto la Qualunque ai suoi potenziali elettori, né dell’altrettanto celebre indicatore della crescita di una nazione, bensì di una cosa ancora poco conosciuta, ma decisamente importante ed innovativa sul fronte delle reti pubblico/private.







...

Nella serata di ieri UNITAL-CONFAPI e FILCA-CISL, FILLEA-CGIL, FENEAL-UIL hanno sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL per i lavoratori addetti alla piccola e media industria del legno, del sughero, del mobile e dell’arredamento, e per le industrie boschive e forestali che interessa circa 2mila imprese e oltre 19mila lavoratori.





...

Tra le mode online del momento, le opzioni binarie presentano un forte interesse dei giovani risparmiatori come soluzione veloce per investire su piattaforme trading all'avanguardia e in settori molto interessanti come le materie prime e il forex. Inoltre, la Consob è molto presente sui controlli nei confronti dei broker che presentano i suddetti servizi e proprio di recente, ha anche inserito una comunicazione ufficiale con preziosi consigli al riguardo.


...

Bonus prima casa – Comprando una prima casa, se si compra da un privato, si paga un imposta di registro pari al 2% (anziché al 9%) sul valore catastale; se si compra da un costruttore (ossia un’impresa con vendita soggetta a Iva), si paga un’Iva pari al 4% (anziché al 10% o al 22% per immobili di lusso).