Gli stessi bisogni impellenti che la Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi ha da sempre trovato in Costa d'Avorio, ora si riscontrano anche nel nostro territorio. Sta crescendo, anche a Senigallia, il numero di cittadini che fanno fatica, o non riescono più, a soddisfare i bisogni del mangiare, di una casa, di potersi curare e di avere un lavoro. Bisogna sostenere queste persone.


La Casa Museo Palazzetto Baviera il 1 Giugno 2017 ospita una mostra di incisione dal titolo “ Territorio dell’Immaginario” ideata per l’evento. Arion Bajrami, Michael Bardeggia, Michela Mascarucci e Elsa Zaupa, giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Urbino della cattedra di grafica d’Arte del professor Turria, espongono acqueforti ispirate al nostro territorio ed un particolare riferimento agli stucchi del Brandani.


Venerdì 26 maggio 2017, alle ore 21.00, si terrà al Villino Romualdo di Trecastelli la presentazione del libro “Noi siamo Malala e le donne del cambiamento”. L’incontro, cui interverrà l’attrice e regista Roberta Biagiarelli, è promosso da Cerchio Interculturale Amàrantos Donne per La Pace.


Il pomeriggio di sabato 27 maggio la città di Senigallia si tinge di giallo. La Fondazione Rosellini per la letteratura popolare e il progetto culturale “Le Belle Lettere: in giallo” propongono una kermesse dedicata al racconto giallo, che verrà proposto non solo come lettura piacevole e avvincente ricca di implicazioni letterarie e culturali assai interessanti, ma anche come spunto per un intrattenimento ludico intelligente in grado di consentire una sana e autentica forma di socializzazione.


Un’altra interessante iniziativa dell’Associazione Culturale “L’Estetica dell’Effimero” di Senigallia che ha organizzato “Il Solenne Ingresso”, cena spettacolo a tema rinascimentale che si terrà nella serata di sabato 10 giugno 2017 alle ore 19,30, presso la Rocca Roveresca di Senigallia.


Per il sesto anno consecutivo l'Associazione di Storia Contemporanea ha chiuso in attivo il proprio bilancio al XXX Salone Internazionale del Libro di Torino.


Doppio appuntamento questa settimana con le Visioni d’Arte e d’Autore al Cinema Gabbiano. Martedì 23 maggio alle ore 21.15, con replica mercoledì 24 in orario pomeridiano (18.30), è in programma il settimo appuntamento con la rassegna dei mARTEdì d’arte.


In occasione del primo lungo centenario dell’evento, il prof. Marco Severini è stato ospite del Rotary Club Senigallia per la presentazione del suo ultimo libro “Ai confini della Grande guerra” che propone uno sguardo, da un diverso punto di vista, sul primo conflitto mondiale.


Giovedì 25 maggio, alle ore 17.00, si terrà presso l’Auditorium San Rocco “Le Marche e la cultura”, evento organizzato dalla Scuola Fagnani con il patrocinio del Comune di Senigallia e il supporto del Circolo di Iniziativa Culturale – Rivista Sestante.


Incontro di Giorgio Pegoli con il pubblico al Museo Nori de’ Nobili di Trecastelli per presentare il new look di un itinerario di immagini, che il fotoreporter senigalliese, su sollecitazione del prof. Bugatti, direttore del Musinf, sta preparando per i prossimi appuntamenti espositivi nazionali ed internazionali della sua fotografia umanitaria.


Dopo le presentazioni effettuate a Roma, Legnano e Bologna, prima delle prossime uscite a Pinerolo (To), ancora a Roma e, molto probabilmente in Sicilia, il giornalista marchigiano Giancarlo Esposto torna nelle Marche.


Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

La Wizards & BlackHoles annuncia la pubblicazione del libro “L’ onda del Tempo” di Franco Rocchetti. Già disponibile nei principali store digitali.


Le classi terze dell’indirizzo Scienze Umane ed Economico sociale del Liceo “Perticari” concludono l’esperienza di alternanza scuola lavoro con un incontro aperto al pubblico, presentando elaborati didattici e ed eseguendo interventi musicali dedicati al tema delle emozioni.


Venerdì 19 maggio presso la chiesa parrocchiale di Marina di Montemarciano, sarà ospite don Fabio Rosini, sacerdote romano, ideatore del cammino dei “10 comandamenti”, esperienza presente anche nella nostra diocesi di Senigallia.


Sabato 20 maggio il Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli si mostrerà in un’insolita veste serale, presentando, alle ore 21.15, il Concerto “Un Amore di Donna” con Giacomo Rotatori alla fisarmonica e Nicholas Tiranti come voce narrante.


Si terrà sabato 20 Maggio alle ore 21,30, nell’ambito della manifestazione nazionale intitolata Grand Tour dei Musei, ed in concomitanza con l’apertura notturna delle strutture museali prevista per quella data, la Conferenza del dott. Donato Mori, storico dell’arte studioso d’iconografia ed autore di vari testi e socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le Marche, una conferenza sulla vita e le opere del pittore Luigi Conti, nativo di Montenovo (oggi Ostra Vetere), che nel primo Ottocento ha lasciato in chiese e palazzi di Senigallia, Ostra, Mondolfo e altri centri dell’entroterra marchigiano diversi quadri di soggetto sacro e soffitti affrescati con scene ispirate alla letteratura, ricchi di particolari curiosi.


Immagine simbolo dell'Itinerario didattico sul Gruppo Misa, allestito al Musinf per la Notte dei Musei 2017, è questo ritratto di Riccardo Gambelli ventenne, immortalato in uno scatto magistrale di Mario Giacomelli.


Ingresso gratuito, visita accompagnata per gruppi, accoglienza da parte di personale specializzato: tutto ciò in programma sabato 20 maggio a Senigallia alla Pinacoteca Diocesana per la Notte dei Musei. Il grande museo che si affaccia sulla piazza del duomo aderisce infatti alla nona edizione di Grand Tour Musei in concomitanza con la Notte dei Musei.


Maggio è il mese dei libri e di rilevanti iniziative culturali proposte dall’Associazione di Storia Contemporanea.


Fotografia stenopeica che passione. A Senigallia le iniziative stenopeiche previste in concomitanza con la Notte Europea dei Musei hanno il programma fitto e interessante con mostre, workshop e presentazione di libri fotografici, che viene allegato.


Il 26 maggio alle ore 18 – a cura della prof.sa Silvia Blasio della Università degli Studi di Perugia - si terrà presso la Chiesa della Croce la conferenza dal titolo “Barocci nell’Italia di mezzo”.


Il Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli aderisce al Grand Tour Musei 2017 promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche, in concomitanza con La Notte dei Musei, evento patrocinato dall’Unesco e dal Consiglio d’Europa.


Domenica 21 maggio, a partire dalle 18,30, presso la Libreria IOBOOK di Senigallia, in Via Cavour 32, il giornalista marchigiano Giancarlo Esposto presenterà al pubblico il suo ultimo romanzo dal titolo “LIBERO E IL MARE”, edito dalla Prospettiva Editrice di Civitavecchia.


"Nel nostro tempo multiculturale e contraddittorio tante sono le sfide e le opportunità che le donne sono chiamate a vivere: essere madri, generare e nutrire la vita in tutti i suoi aspetti e al tempo stesso saper valorizzare la propria femminilità e la propria identità.


Partirà lunedì 15 maggio la programmazione televisiva di EDU FIN Game in onda su E’Tv (canale 12) dal lunedì alla domenica alle ore 14,35 e alle 23,00. Inoltre sarà possibile rivedere in replica alle ore 06,00 tutti gli appuntamenti.


Sabato 13 maggio alle ore 17,15, in occasione dell’apertura straordinaria, la Biblioteca Comunale Antonelliana di Senigallia (Via O.Manni,1) presenta letture e riflessioni dedicate a Marguerite Yourcenar, a 30 anni dalla morte, tratte dal suo romanzo Memorie di Adriano.


Con la presentazione del “Report sul recupero e la valorizzazione del centro antico e del territorio agricolo senigalliese” svolta ieri all’Auditorium San Rocco da Stefano Ciacci, si è concluso il ciclo di sette incontri intitolato “La piazza ritrovata” promosso dal Comune di Senigallia.


Domenica 14 maggio a Ostra si svolgerà un evento atteso per la fotografia: Expose Yourself #9 una mostra collettiva di venti autori provenienti da città diverse ed un nuovo modo di intendere la lettura portfolio ed... esporsi!


Ha preso il via, ai Giardini e all’Arsenale, la cinquantasettesima esposizione Internazionale d’Arte di Venezia dal titolo VIVA ARTE VIVA, curata da Christine Macel. La mostra è organizzata dalla Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta.


Inizio bagnato per il progetto “Stiamo fuori: esperienze in natura per piccoli esploratori”: la “triciclettata” (a due o più ruote alla conquista della città) prevista per domenica pomeriggio 7 maggio si è svolta infatti sotto la pioggia.


Venerdì 12 maggio, a partire dalle ore 16.30, in occasione della annuale “Festa della Mamma” (che, lo ricordiamo, ha luogo ogni seconda domenica di maggio: quindi, in tutta Italia, quest’anno verrà celebrata domenica 14 maggio), l’Amministrazione Comunale di Corinaldo organizza una attività ricreativa per bambini dai tre ai sette anni di età.


Conoscere il linguaggio dei fotografi marchigiani. Nell'incontro con Alberto Raffaeli programmato da Giorgio Pegoli per venerdì prossimo al Musinf, ore 21, è previsto un intervento introduttivo del prof. Stefano Schiavoni, coordinatore della Biblioteca Arti visive del Musinf, sulla suite di fotografie di Alberto Raffaeli dedicate a Mario Dondero.


Al via l'XI edizione dell'iniziativa didattica "I colori sotto la polvere", l'operazione che vede coinvolti il Liceo Scientifico "A. Roiti" di Ferrara, l'Università di Bologna, la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, il Consorzio Città Romana di Suasa e i Comuni di Senigallia e di Castelleone di Suasa.


Martedì pomeriggio (ore 17.30), nella Sala conferenze della Biblioteca “Antonelliana”, c’è un importante appuntamento per il pubblico senigalliese e non. Il prof. Giammario Borri (Università di Macerata) torna a parlare della drammatica esperienza del recente terremoto.


Si avvicina il secondo e ultimo appuntamento con LE STELLE PER L’ONCOLOGIA previsto per lunedì 8 maggio e che vedrà protagonista lo chef stellato Mauro Uliassi. LE STELLE PER L’ONCOLOGIA è un progetto degli Ospedali Riuniti di Ancona, nato da un’idea della Prof.ssa Rossana Berardi, Direttore del reparto di Oncologia, che mette al centro la correlazione tra alimentazione e il rischio di sviluppare tumori. Le “stelle” sono quelle Michelin degli chef coinvolti che hanno messo a disposizione la loro “arte” e professionalità a favore di questo evento.