Stava passeggiando sul lungomare Marconi, quando colto da un improvviso malore si è accasciato a terra.


Stava lavorando ad un macchinario quando improvvisamente il braccio gli è rimasto incastrato. Un grave infortunio sul lavoro quello verificatosi lunedì mattina presso lo scatolificio Five di Serr de' Conti.


Ancora da quantificare il bottino del furto avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì in via della Mandriola.


Stava smontando un mobile, quando dopo aver perso l’equilibrio è precipitato dalla finestra.


Un incendio è divampato vicino ad un capannone in via Po, non lontano dallo svincolo della complanare giovedì nel tardo pomeriggio.



E' lutto nel mondo della ristorazione. E' morto all'età di 69 anni Rolando Rotoloni, storico ristoratore, che insieme al fratello Riccardo ha fatto un pezzo della storia culinaria di Senigallia.


Nel corso delle attività di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volante del Commissariato, agli ordini del vice questore aggiunto Agostino Licari, transitando nella zona del Cesano hanno notato un’auto con a bordo due persone che si muoveva con circospezione e che, pertanto, hanno deciso di sottoporre a controllo.


Si sveglia nel cuore della notte per alcuni rumori e sorprende i ladri che stanno frugando nella sua camera da letto.


Azzannato da un cane randagio mentre si trovava nel suo garage. Brutta avventura per un 43enne di Marzocca, in via XXIV Maggio.


Appuntamento con la narrativa e con il mondo dei rifugiati e dei richiedenti asilo a Corinaldo martedì 28 marzo: alle ore 21, presso la Sala consiliare A. Ciani, infatti, si terrà un incontro con la cittadinanza per presentare il nuovo lavoro letterario della giornalista ed editor Chiara Michelon, uscito in tutte le librerie per Infinito edizioni, “La fuga. Percorsi di rifugiati d’Oriente e d’Africa”.


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

Suona ai citofoni di casa e chiede di poter visionare le fatture dell'Enel spacciandosi per un incaricato. Un vecchio strategemma che però continua seminare vittime, soprattutto fra gli anziani, quello che sta mettendo in campo un uomo che nel primo pomeriggio di mercoledì è stato avvistato mentre passava in rassegna le abitazioni nella zona del centro.


Gli era stata tolta la patria potestà del figlioletto perchè troppo violenti. E nei fatti non si sono smentiti. Due nigeriani, una coppia che ospitata ad Ostra Vetere come rifugiati politici, lunedì mattina ha fatto irruzione alla scuola materna "Luca Lombardi" con l'intento di riprendersi il figlio.


Saranno celebrati giovedì 23 marzo alle ore 10 nella chiesette di Santa Maria Apparve, a Ostra, i funerli di Vittorio Mallucci, il 56enne che domenica ha perso la vita nello schianto della sua Range Rover lungo la provinciale di Caudiano, ad Arcevia.


E' fuori pericolo ma sotto shock la 14enne che domenica pomeriggio si è miracolosamente salvata dallo testo in auto in cui invece ha perso la vita il padre 56enne Vittorio Mallucci.


Perde il controllo della sua auto e si ribalta nel giardino di una abitazione. E' successo domenica sera intorno alle 22.30 lungo via Intercomunale, all'altezza dell'incrocio con via Squartagallo, nella frazione di San Silvestro.


Un malore improvviso, poi la perdita dei sensi e la tragedia che si consuma in pochi istanti. E' morta sotto gli occhi del marito Daniela Mattei, 53 anni, colta da un infarto sabato sera mentre si trovava in casa.


È stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 22enne disoccupato, tenuto sotto controllo da giorni dai carabinieri di Senigallia.


Ammonterebbe a oltre 30 mila euro il bottino della rapina, avvenuta sabato attorno alle 12:45, all'ufficio postale di Marzocca.


Truffe on line. Il personale del Commissariato di P.S. di Senigallia, che nell’ultimo mese ha raccolto decine di denunce, attraverso articolate indagini ha identificato e denunciato i responsabili.


E' di un morto e un ferito il bilancio di un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio ad Arcevia, nella frazione di Caudino.


Si sono svolti sabato, nella frazione di Secchiano di Cagli, i funerali della 41enne che si è tolta la vita giovedì mattina impiccandosi nella sua abitazione di Passo Ripe.


Un abbraccio "frizzato" lungo sessanta secondi per esprimere il senso della solidarietà tutta al femminile, dalle donne per le donne. E' stato questo il senso del flash mob organizzato sabato pomeriggio in piazza Roma dalla Fidapa di Senigallia, nell'ambito delle iniziative dedicato al mese delle donne.


Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un palo. E' successo venerdì mattina intorno alle 7,30 lungo la provinciale corinaldese, all'altezza di Ponte Lucerta.


La nuova piazza Garibaldi e il suo legame con la storia di Senigallia continuano a suscitare grande interesse. Già la scorsa estate, nei giorni seguenti l’inaugurazione, le visite guidate organizzate dal Comune di Senigallia in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e la Diocesi di Senigallia avevano riscosso un grande successo, consentendo a tantissimi cittadini e visitatori di andare alla riscoperta dei segreti della piazza e degli stili architettonici degli edifici monumentali che la circondano.



Blitz dei carabinieri per fronteggiare l’immigrazione clandestina ed il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.


Sono rientrati in casi e hanno trovato il corpo senza vita del figlio riverso a terra. Uno shock per i genitori trovare esanime Emanuele Serafini, giovane agronomo di 31 anni, morto per un malore improvviso domenica mattina.


E' morto a soli 61 anni Gianni Bomprezzi, imprenditore edile senigalliese, fratello dello chef Massimo.


Da sempre, l’associazione ALA riceve segnalazioni, denunce e proteste sulla presenza di amianto a Senigallia. Il fatto grave è che, nonostante le successive formali richieste inviate agli organi competenti, solo raramente e – quando accade - con estrema lentezza, vengono effettuati gli opportuni interventi.




Allarme furti nelle auto in sosta nella zona della Zipa, verso il fiume Cesano, a Corinaldo.


I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno arrestato un diciottenne, incensurato, per estorsione aggravata. Al giovane, che lavora nel ristorante di famiglia, è stato contestato anche il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Nell’ambito dei servizi svolti nel fine settimana finalizzati al controllo della circolazione stradale lungo i tratti viari intercomunali e nella viabilità extraurbana, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Senigallia, agli ordini del Tenente Antonio De Santis e coordinati dal Maresciallo Capo Domenico Di Ruvo, hanno predisposto uno specifico servizio con la finalità di prevenire le cosidette “stragi del sabato sera” avente uno spiccato orientamento alla deterrenza.